Marinetti, FilippoTommaso: lettera autografa firmata

Prezzo: disponibile a richiesta
Autore: Marinetti, Filippo Tommaso
Titolo: Lettera autografa firmata
Data: 1936

Marinetti, FilippoTommaso: lettera autografa firmata di due pagine (18,5 x 14 cm) indirizzata a Francesco Orestano: 1936. Marinetti si trova ad Abbi Addi (Etiopia), dove partecipa come volontario alla guerra e così scrive dal fronte all’amico.

(…) Ti ringrazio per l’omaggio che il tuo alto ingegno ha voluto fare all’Opera letteraria di Benedetta e per il dono del tuo libro “Pensieri”. Lo leggerò qui ad Abbi Addi dove vinti Ras Cassa e Ras Seyum stiamo riorganizzando la vita fra i più fastosi cortei di sacerdoti capi e sottocapi sottomessi. Con il mio amico poeta parolibero Pino Masnata e altri futuristi qui combattenti volontari che ti ammirano sarei anche lieto di leggere la tua conferenza su l’Opera letteraria di Benedetta (…)

Francesco Orestano collaborò a “Futurismo”. Scrisse un saggio sull’Opera letteraria di Benedetta  per le edizioni futuriste di “Poesie” e un esame critico di Marinetti e del Futurismo, estratto da “La rassegna nazionale” del giugno 1938 e raccolto nel volume XI della sua opera completa dal titolo Gravia levia nei quali porta avanti un esame critico del movimento e del suo capo, rivendicando per Marinetti un proprio posto nell’ambito della più moderna filosofia critica, riconoscendoli un funzione costruttiva attraverso l’uso di una parola, che aveva conservato intatto l’ufficio originario di creazione, di logos, ma considerando il movimento futurista “solo lo strumento di mobilitazione delle avanguardie e degli sperimentalismi.

Richiedi Maggiori info

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Domanda di sicurezza, scrivi il risultato:

Questa voce è stata pubblicata in Letteratura. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

I commenti sono stati chiusi.