Mazzini, Giuseppe: Fotografia originale vintage

Prezzo: euro 130
Autore: Mazzini, Giuseppe
Titolo: Fotografia originale
Data: 1870 circa

Mazzini, Giuseppe. Fotografia originale vintage di grande formato (14 x 10 cm.) nella quale è ritratto il patriota italiano seduto con le braccia conserte.

La fotografia è apllicata su cartoncino con le indicazioni del pittore fotografo Giulio Rossi di Genova. Leggermente brunita.

Giuseppe Mazzini fu il più importante teorico ed ideologo dei movimenti patriotici italiani ed europei. Oltre che un apostolo della rivoluzione politica e il fondatore del primo partito politico italiano, egli fu un pioniere delle campagne per le riforme sociali, uno dei primi avversari di Karl Marx e un efficace critico del comunismo. In Inghilterra si conquistò l’ammirazione di Dickens e di Meredith, i più noti scrittori dell’epoca; era letteralmente idolatrato dal poeta Swinburne ed era ospite gradito in casa di persone quali John Stuart Mill. Mazzini fu un fervido ed appassionato lettore: gli autori che più lo entusiasmavano erano Dante, Foscolo e Byron in cui vedeva i profeti di un’Italia unita e repubblicana. Egli trascorse 41 dei suoi 67 anni di vita in esilio, condannato a morte e bandito da quasi tutti gli Stati italiani, costretto a nascondersi continuamente. La polizia lo teneva sotto stretta sorveglianza: conosceva, grazie ai suoi informatori, le sue lettere, il suo vocabolario in codice, e i reagenti chimici occorrenti per leggere i suoi messaggi scritti con inchiostro invisibile.

Richiedi Maggiori info

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Domanda di sicurezza, scrivi il risultato:

Questa voce è stata pubblicata in Storia. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

I commenti sono stati chiusi.