Forzani, Marziano: Ricevute autografe firmate: tagliando carrozza

Prezzo: Disponibile a richiesta
Autore: Forzani, Marziano
Titolo: Lettere autografe firmate
Data: 1826

Un tagliando di carrozza nell’Ottocento

Forzani, Marziano: Due ricevute autografe firmate su carta intestata del fabbricante di Carrozze, Sellaio ed Inverniciatore Marziano Forzani, l’una datata Tortona 12 Ottobre 1826, e l’altra Tortona 2 Maggio 1827, intestate alla contessa Calcamagi.

La ricevuta più vecchia riporta per una pagina e mezzo (24,5 x 17,5 cm.) il dettaglio dei lavori eseguiti dal Forzani sulla carroza: 1° Accomodare il Rondagio del … lire 4 (…) 3° Voltare li quattro cerchioni di ferro alle Ruotte e cambiarli la campana lire 12; 6° svuotare li due colli d’ocha di ferro e cambiarli il garbo per rialzare la fiocha e .. lire 28 (…) 7° Farli una scelpa al davanti per il domestico a due piazze con pelle inverniciata al intorno e legato al disotto e li ferrò del scialpino intrecciati di pelle inverniciata con stoffe inguantate e fibie e cordone al intorno del medesimo …. lire 55 (…)

La seconda ricevuta (24,5 x 17,5 cm.) intestata alla contessa Calcamagi, al cui interno vi sono altre tre note autografe per acconti ricevuti, ammonta a lire 486, 15, corrispondenti ai lavori: Accomodato due goneole ossia catenari del timone messo numero 4 fortese longesa messo braccio cadauno e cucito in più luoghi lire 3, 10; Fatto il scosale al davanti del sielpino di roba sua e botoni e due anelli del mio … Svasato la schiva al davanti per renderla più di moda (…) Refatto per averli fatto li cristali alle due pertiere invece delle gelosie messo il panno alle due portiere e fodra di talla per formarli due borse più grandi (…) Fatto un piastrone nuovo al davanti sopra del maschio con due vitte … fatto numero 3 gifone in oro con corona … per manete e manettoni cambiato in Alessandria e fatto argentare il specchio a camarate di dietro importarono dalle p. 11 alle 13 (…)

Richiedi Maggiori info

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Questa voce è stata pubblicata in Varia. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

I commenti sono stati chiusi.