Russolo, Luigi: L’arte dei rumori. Manifesto futurista

Prezzo: Disponibile a richiesta
Autore: Russolo, Luigi
Titolo: L’arte dei rumori. Manifesto futurista
Data: 1913

Russolo, Luigi: L’arte dei rumori. Manifesto futurista, Milano, Direzione del Movimento Futurista, 1913, 29,5 x 23 cm. Brossura editoriale; 4 pagine. Edizione originale.

Nell’Arte dei rumori prende forma l’elaborazione teorica che già contiene gran parte degli sviluppi futuri della musica novecentesca. Straordinaria l’idea di Russolo di pensare a una musica che ormai doveva utilizzare non solo i suoni, ma anche tutti i rumori che costituivano il sottofondo dell’esistenza umana. È questa l’idea che ancora oggi hanno tutti i musicisti che fanno uso di rumori e suoni elettronici per le loro composizioni. Non ci sono suoni di serie A e di serie B. C’è un infinito magma sonoro, da cui il compositore può attingere liberamente.

Richiedi Maggiori info

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

[recaptcha]

Questa voce è stata pubblicata in Avanguardie. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

I commenti sono stati chiusi.