Oxilia, Nino: Gli orti

Prezzo: euro 110
Autore: Oxilia, Nino
Titolo: Gli orti
Editore: Milano
Data: 1918

Oxilia, Nino: Gli orti, Milano, Alfieri & Lacroix, 1918, 20×16,5. Cartone editoriale illustrato; pp. XII, 127, (2). Con un ritratto dell’autore. Edizione postuma che raccoglie tutta la produzione poetica di Oxilia morto a soli 28 anni. Edizione originale.

Nato a Torino nel 1888, morto durante la prima guerra mondiale sul monte Tomba nel 1917, Oxilia fu poeta e commediografo. La sua produzione è ovviamente limitatissima; oltre alle due raccolte di versi “Canti brevi” e “Orti” di stampo crepuscolare, pervase da una certa malinconia, talora garbatamente evocata, che ricorda lo stile di Gozzano, Oxilia pubblicò con Sandro Camasio la commedia “La zingara” e la fortunatissima “Addio giovinezza” che ebbe vastissimo successo.

Sugli orizzonti che la luna esplora / traendo il branco delle nubi seco, / tremano gli orti che l’aprile infiora

Richiedi Maggiori info

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Domanda di sicurezza, scrivi il risultato:

Questa voce è stata pubblicata in Letteratura. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

I commenti sono stati chiusi.