Pascoli, Giovanni: Le armi

Autore: Pascoli, Giovanni
Titolo: Le armi
Editore: Marchi
Data: 1904

Pascoli, Giovanni: Le armi, snt (Alberto Marchi stampatore), agosto 1904, 23 x 17 cm. Brossura editoriale con cordoncino editoriale al dorso; pagine 20. Poemetto scritto da Pascoli in occasione delle nozze della figlia dell’editore Zanichelli con il professore Mazzoni; pubblicato in pochissimi esemplari in occasione dell’evento. Discreto timbro di collezione privata al margine inferiore della brossura. In barbe. Edizione originale.

Gentile amico, presenti alla soave Luisa questo mio dono: Le armi … Oh! sono le armi della pace e del lavoro; non quelle altre! Né, tuttavia, crederei opportune, nel giorno nuziale, queste, utili sì, ma rozze; se non pensassi che il poemetto può ricondurre alla memoria del padre e della figlia una via, una casa, una mensa, via lunga, casa umile, mensa povera, che però non rincrebbero all’uno e all’altra …

Richiedi Maggiori info

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Domanda di sicurezza, scrivi il risultato:

Questa voce è stata pubblicata in Letteratura. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

I commenti sono stati chiusi.