Simenon, Georges: Quartier nègre

Prezzo: disponibile a richiesta
Autore: Simenon, Georges
Titolo: Quartier nègre
Editore: Gallimard
Data: 1935

Simenon, Georges: Quartier nègre, Paris, Gallimard, 1935, 19 x 12 cm. Brossura originale; pp. 251, (5). Dedica autografa firmata di Simenon alla prima carta bianca. Parziale fenditura all’attaccatura del piatto anteriore con il dorso; qualche macchiolina in copertina, ma bell’esemplare di libro poco comune. Edizione originale.

Lo stranissimo mondo che gravita intorno al canale di Panama, un mondo preso tra le più diverse influenze, schiacciato e stirato da due continenti… Americani, negri, europei, meticci… Le più strane professioni e le più diverse psicologie. Due sposini francesi piombano in questo caos, vi rimangono impaniati per un crudele gioco del destino. Lui, colto, debole, sensibilissimo; lei, belloccia, piccola borghese, energica e pratica sotto i suoi modi da signorina di buona famiglia… Come se la caveranno? Il lento disgregarsi di lui nell’atmosfera del quartiere negro, l’egoistico e calcolatore adattarsi di lei, sono descritti da Simenon in pagine degne di un Conrad. Indimenticabile, nella sua buffa pateticità, il personaggio della negretta Veronica. La prima edizione italiana di questo celebre romanza fu tradotta da Liala.

Richiedi Maggiori info

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio

Domanda di sicurezza, scrivi il risultato:

Questa voce è stata pubblicata in Letteratura. Aggiungi ai segnalibri il permalink.

I commenti sono stati chiusi.