Andrea

Home/Andrea

Circa Andrea

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Andrea ha creato 714 post nel blog.
8 05, 2019

Scannelli, Francesco: Il microcosmo della Pittura

2019-05-08T15:38:48+01:00Fonti di storia dell'arte|

Scannelli, Francesco: Il microcosmo della Pittura, overo trattato diviso in due Libri. Nel primo spettante alla Theorica si discorre delle grandezze d’essa Pittura, delle parti principali, de’ veri primi, e più degni Maestri, e delle tre maggiori Scuole de’ moderni, dandosi parimente a conoscere con autorevoli ragioni varie mancanze de gli Scrittori della professione. Nel secondo, che in ordine al primo dimostra la pratica, s’additano l’opere diverse più famose, ed eccellenti, le quali ora vivono alla vista de’ virtuosi, come ornamento particolare dell’Italia, Cesena, Neri, 1657, 21 x 16 cm. Legatura ottocentesca in mezza pelle rossa con punte, piatti in [...]

8 05, 2019

Superstudio presenta: L’Architettura Interplanetaria

2019-05-08T15:33:31+01:00Arte|

(Superstudio) Superstudio presenta: L’Architettura Interplanetaria, Roma, Galleria Mana, 1971, 49,7 x 70 cm. Manifesto originale illustrato con un fotomontaggio a due colori (verde e viola) inquadrato da una cornice verde, edito in occasione dell’inaugurazione della mostra alla Galleria Mana di Roma il 20 novembre, 1971. Qualche leggera mancanza agli angoli.

8 05, 2019

Thayaht: disegno originale titolato e firmato

2019-05-08T15:30:23+01:00Arte|

Thayaht (Ernesto Henry Michahelles): Mistero della vita. Pastelli colorati su carta sottile: 29 x 23 cm. Disegno originale titolato e firmato in basso a sinistra. Senza data. In ottimo stato di conservazione. Autentica di Sandro Michahelles. La creatività di Thayaht spaziava a tutto campo, dalla pittura alla scultura e poi oreficeria, design, scenografia teatrale, moda, grafica pubblicitaria, architettura e fotografia, nello spirito vorticoso della seconda stagione del Futurismo italiano. Nell’ambito delle diverse correnti artistiche, quali ad esempio Valori Plastici, Novecento, Realismo magico, Thayaht scelse il Futurismo approdandovi tardi ma in consonanza con i principi di geometria, essenzialità funzionale, dinamismo che [...]

23 04, 2019

Verdi, Giuseppe: ERNANI

2019-04-23T18:33:44+01:00Musica|

Verdi, Giuseppe: ERNANI. Dramma lirico in quattro parti. Versi di Francesco Maria Piave musica del maestro Giuseppe Verdi da rappresentarsi nel Gran Teatro La Fenice nel carnovale e quadragesima 1843 - 44, Venezia, Tipografia Giuseppe Molinari, sd (1844), 20 x 12 cm. Pregevole legatura coeva in velluto rosso con decorazioni a secco ai piatti: cornice geometrica con fiori ai quattro lati; pp. 32, (2). Piccola incisione al frontespizio; timbro circolare coevo: “Società del Gran Teatro La Fenice” con aquila al centro, al frontespizio. Rara edizione originale in ottimo stato di conservazione. Ernani è un'opera in quattro atti di Giuseppe Verdi [...]

23 04, 2019

Rossini, Gioachino: lettera autografa firmata

2019-04-23T18:29:19+01:00Musica|

Rossini, Gioachino: significativa lettera autografa firmata di una pagina (26 x 20 cm) indirizzata ad un Amico Carissimo, Giovanni Pacini: 16 luglio 1832. Rossini si rivolge al compositore in qualità di protettore del tenore ucraino Nikolaj Ivanov, vittima, assieme ad un altro cantante lirico, Batista Vergè, di complotti non ben definiti. Rossini apprezzava molto Ivanov: lo propose in numerose repliche dei suoi lavori e lo indicò a giovani compositori, come Gaetano Donizetti e Giuseppe Verdi, quale professionista affidabile e voce di sicuro successo. Questo giovò a tal punto al tenore russo che, grazie all’appoggio di Rossini, divenne ben presto uno [...]

23 04, 2019

Pasolini, Pier Paolo: Il sogno di una cosa

2019-04-23T18:25:36+01:00Letteratura|

Pasolini, Pier Paolo: Il sogno di una cosa, Milano, Garzanti, 1962, 20 x 13,5 cm. Tela editoriale con sovracoperta; pp. 216, (6). Esemplare in eccellente stato di conservazione. Edizione originale. Il sogno di una cosa è il primo romanzo di Pier Paolo Pasolini, scritto nel 1949-50 ma pubblicato solo nel 1962 e originariamente intitolato I giorni del Lodo De Gasperi. Quel recupero a tanti anni di distanza poteva valere come un nostalgico ritorno memoriale alle atmosfere perdute del Friuli arcaico, contadino e sacrale e a vicende, storiche ed esistenziali, di innocenza tradita. E molti interpretarono in questa chiave il romanzo, [...]

23 04, 2019

Gadda, Carlo Emilio: Le meraviglie d’Italia

2019-04-23T18:14:29+01:00Letteratura|

Gadda, Carlo Emilio: Le meraviglie d’Italia, Firenze, Parenti, 1939, 21 x 15,5 cm. Brossura editoriale; pp. 254, (6) con un ritratto di Carlo Emilio Gadda disegnato dallo scultore Francesco Messina. 355 copie numerate più 50 (nostro) riservate al servizio stampa. Copertine e dorso scuriti per esposizione alla luce, ma integre con le unghiature intatte. Interno fresco e ben conservato. Edizione originale, non comune. Nelle Meraviglie in primo piano sono la Milano degli anni Trenta (con le attività produttive e commerciali dai mercati ai macelli alla Borsa alla Fiera Campionaria, e i luoghi cari alla memoria dell’autore), ma anche i ricordi [...]

23 04, 2019

Folgore, Luciano: Città veloce

2019-04-23T18:11:30+01:00Avanguardie, Letteratura|

Folgore, Luciano: Città veloce. Lirismo sintetico 1915-1918, Roma, La Voce Soc. An. Editrice, 1919, 25x18, Brossura editoriale; pp.73, (1). Edizione di 550 copie numerate. Copia appartenuta a Pietro Pancrazi, la cui firma autografa si trova all’occhietto del volume. Un forellino di spillo al margine della copertina anteriore; qualche traccia di polvere ma esemplare ben conservato. Rara edizione originale. A Primavera del fresco / sotto il verde lucernario del cielo / Monta un color d'erba ovunque. / Hanno versato un succo di foglie nuove / entro la conca del mondo. / Tepidità che s'apre nelle cellule a gemma. / si pensa [...]

23 04, 2019

Folgore, Luciano: Il canto dei motori

2019-04-23T18:08:31+01:00Avanguardie, Letteratura|

Folgore, Luciano: Il canto dei motori, Milano, edizioni Futuriste di “Poesia”, 1912, 19,5 x 16 cm. Brossura editoriale; pp. 200, (8). Menzione fittizia di 8° migliaio in copertina: tiratura di 2000 esemplari. Raccolta di poesie, è la prima opera esplicitamente futurista dell'autore. Leggere fioriture in copertina anteriore, più marcate fra il dorso e l’attaccatura della copertina. Interno perfetto. Edizione originale.

23 04, 2019

Alamanni, Luigi: Gyrone il cortese

2019-04-23T18:04:39+01:00Letteratura|

Alamanni, Luigi: Gyrone il cortese, Parigi, Rinaldo Calderio & Claudio suo figliolo, 1548, 4° (22,5 x 16,5 cm. il solo volume senza legatura). Legatura tardo ottocentesca in mezza pelle con punte ai piatti; fregi e titolo in oro al dorso; piatti rivestiti in carta marmorizzata (lievi mancanze alle cerniere dei piatti); etichetta adesiva fratelli Salimbeni al retro della prima di copertina; ex libris con il motto “nec adversa retorquent” al retro della prima di copertina; carte (8), pp. 180, (1). Frontespizio inserito all’interno di una cornice illustrata; capilettera istoriato alla carta Aii. Tracce di uso al frontespizio e una lieve e [...]