Circa Andrea

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Andrea ha creato 848 post nel blog.
26 05, 2021

Mussio, Magdalo: Il numero dimenticato

2021-05-26T16:48:23+02:00Arte|

Mussio, Magdalo: Il numero dimenticato, Pollenza, La Nuova Foglio, 1978, 40,5 x 30,5 cm. Cartella editoriale nera in cartone al cui interno sono contenuti sette bifogli ripiegati a metà e stampati da un solo lato, ovvero quattordici fogli stampati con tecniche calcografiche, litografiche, punta secca, fotocalcografia edite da la nuova foglio editrice per la collana piano inclinato in 50 esemplari numerati in numeri arabi e XX in numeri romani. Ogni foglio è numerato a matita e firmato da Magdalo Mussio che ha anche firmato e numerato il colophon, un foglio sciolto contenuto all’interno della cartella. Un saggio della creatività di [...]

26 05, 2021

Moravia, Alberto: Lettere dal Sahara

2021-05-26T16:37:17+02:00Letteratura|

Moravia, Alberto: Lettere dal Sahara, Milano, Bompiani, 1981, 21,5 x 12,5 cm. Cartone editoriale con sovracoperta; pp. 204, (6). Dedica autografa firmata e datata (1982) di Alberto Moravia all’attore e regista teatrale Arnoldo Foà. Poco comuni le dediche di Moravia. Bell’esemplare. Edizione originale. L'Africa Nera di Alberto Moravia: inviato speciale del “Corriere della Sera” tra il 1975 e il 1981, l'eccezionale cronista annota impressioni, riferisce usi e costumi, descrive luoghi e paesaggi incontrati in un viaggio che è insieme motivo di riscoperta letteraria, valutazione estetica e riflessione socio-antropologica. Così la risalita in battello del fiume Zaire diventa riscontro delle pagine [...]

26 05, 2021

Zanzotto, Andrea: IX ecloghe

2021-05-26T16:31:26+02:00Letteratura|

Zanzotto, Andrea: IX ecloghe, Milano, Mondadori, 1962, 18 x 12 cm. Brossura editoriale; pp. 91, (5). Lievi tracce di polvere ma esemplare in ottimo stato di conservazione. Edizione originale. Le IX Ecloghe furono scritte tra il febbraio del 1957 e l'ottobre del 1960 ed uscirono alla stampa nel 1962, nella collana de "Il Tornasole". Con questa opera Zanzotto si allontana dalla recente tradizione novecentesca per confrontarsi con il genere letterario dell'antica poesia pastorale che possa rappresentare il perfetto paesaggio bucolico dell'Arcadia letteraria. Ma su questo paesaggio, splendido e fittizio, accanto ai temi e ai luoghi apparsi nelle precedenti raccolte si [...]

26 05, 2021

Gadda, Carlo Emilio: I sogni e la folgore

2021-05-26T16:26:22+02:00Letteratura|

Gadda, Carlo Emilio: I sogni e la folgore, Torino, Einaudi, 1955, 22 x 14 cm. Tela editoriale con piatti in cartone; la copertina anteriore è illustrata dalla riproduzione di un’opera di Giovanni Carnovali; pp. 582. Schedina editoriale conservata. Qualche traccia d’uso al retro di copertina e nella parte bassa del dorso, ma volume in ottimo stato di conservazione, fresco, probabilmente mai letto. Prima edizione collettiva. Primo libro pubblicato da Gadda con l’editore Einaudi, che poi sarà l’editore di riferimento per lo scrittore, il volume riunisce La Madonna dei Filosofi, Il Castello di Udine e L'Adalgisa. I primi due testi sono [...]

26 05, 2021

Bontempelli, Massimo: Stato di grazia

2021-05-26T16:21:58+02:00Letteratura|

Bontempelli, Massimo: Stato di grazia, Roma, Quaderni di Novissima, 1934, 26,5 x 20 cm. Brossura editoriale con alette; pp. 118, (6). Fioriture marginali sparse in diverse pagine causate dalla qualità della carta, come in tutti gli esemplari di questa collana. Uno dei 12 esemplari su carta “Umbria” numerati dal I al XII per l’autore e i sottoscrittori all’intera serie, su una tiratura complessiva di 148 esemplari. Edizione rivista di questi racconti pubblicati per la prima volta nel 1930 ma in una veste tipografica e con una curatela che molto dispiacque all’autore. Rara edizione. Il libro si chiama "Stato di grazia", [...]

26 05, 2021

Bassani, Giorgio: In gran segreto

2021-05-26T16:17:58+02:00Letteratura|

Bassani, Giorgio: In gran segreto, Milano, Mondadori, 1978, 21,5 x 15,5 cm. Brossura editoriale (lievi tracce d’uso ai margini interni della copertina); pp. 80, (8). Dedica autografa firmata e datata (1978) di Bassani a Andreina (e a Mimì), perché si ricordi del suo Giorgio (v. pag. 33). Edizione originale. (...) esile stradone a perpendicolo fiancheggiato da pioppi altissimi appena appena / serpeggiante che hai scorto a un tratto a un lato della vecchia / provinciale delle lucciole // e in fondo al quale al termine del suo deserto della sua bigia tiepida / polvere era già / sera  (Giorgio Bassani)

26 05, 2021

Arcangeli, Gaetano: Dal vivere

2021-05-26T16:10:15+02:00Letteratura|

Arcangeli, Gaetano: Dal vivere, Bologna, Testa editore, 1939, 19,5 x 13 cm. Brossura editoriale; pp. 148, (4). Bella e lunga dedica autografa firmata e datata (19140) di Gaetano Arcangeli all’editore Enrico Vallecchi: ... in segno di una vecchia stima, e di un simpatico ricordo, sperando che questo libro ritrovi ancora, nella sua considerazione, quel favore che già ebbe da lui per qualche sua pagina allora incerta. Edizione originale in eccellente stato di conservazione. Opera prima. Il volume Dal vivere raccoglie le prose e poesie giovanili di Arcangeli, a partire dal 1927. Dal vivere: un titolo così poco presuntuoso e nello [...]

5 05, 2021

Bertolucci, Attilio: Fuochi di Novembre

2021-05-05T18:53:46+02:00Letteratura|

Bertolucci, Attilio: Fuochi di Novembre, Parma, Alessandro Minardi, 1934, 22,5 x 15,5 cm. Brossura editoriale con sovracoperta stampata su carta paglia; pp. 46, (2). Tiratura di 250 esemplari numerati, dei quali 200 su carta di sparto (nostro). Esemplare ben conservato. Seconda opera pubblicata da Bertolucci. Edizione originale, non comune. La poesia nasce molto spesso da una occasione esterna. Mi piace molto flâner e in questo girovagare certe immagini, anche certi piccoli fatti mi entrano dentro e lì dentro, come dire, sedimentano anche per giorni e per mesi. Attilio Bertolucci. (...) Attilio Bertolucci ci fa, chissà perché, tornare indietro con la [...]

5 05, 2021

Sereni, Vittorio: Gli strumenti umani

2021-05-05T18:42:18+02:00Letteratura|

Sereni, Vittorio: Gli strumenti umani, Torino, Einaudi, 1965, 22,5 x 14,5 cm. Tela editoriale con sovracoperta; pp. 91, (15). Dedica autografa firmata e datata (1965) di Vittorio Sereni all’ambasciatore Giancarlo Del Vecchio. Una leggera velatura marrone al margine esterno della prima carta bianca probabilmente dovuta al contatto con un ritaglio di giornale. Una macchiolina nella parte alta della sovracoperta. Esemplare ben conservato. Edizione originale. Terza e più importante raccolta poetica fra quelle edite da Vittorio Sereni. Ecco cosa scrive Chiara Fenoglio nel presentare la raccolta: (...) La carrucola nel pozzo, la spola della teleferica nei boschi. I minimi atti, l’opaca [...]

Torna in cima