Circa Andrea

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Andrea ha creato 886 post nel blog.
29 07, 2012

Evola, Julius: Saggi sull’idealismo magico

2019-03-26T15:48:37+01:00Letteratura|

Evola, Julius: Saggi sull’idealismo magico, Roma, Atanor, 1925, 21,5 x 16 cm. Brossura editoriale; pp. 199, (5). Edizione originale, non comune. Il libro anticipa i temi contenuti in Teoria dell'Individualismo assoluto del 1927, e Fenomenologia dell'Individuo assoluto del 1930.

26 07, 2012

Perrot: Modelli di Topografia

2014-07-23T11:05:09+02:00Varia|

Perrot, A. M.: Modelli di Topografia disegnati ed acquerellati, Firenze, Paolo Fumagalli, sd (ma 1820 circa). 33 x 24 cm. Legatura coeva in mezza pelle con piatti decorati; Testo in francese ed in italiano a fronte; 34 pagine (7 pagine con il titolo, ed una introduzione in cui si spiega l’importanza di questa edizione italiana aumentata di tavole rispetto a quella francese; 14 pagine in cui si dà ragione delle tavole; un prospetto delle Antiche e delle nuove scale), + 12 tavole a piena pagina, di cui 7 acquerellate d’epoca a colori. Prima rarissima edizione italiana. Raro.

25 07, 2012

Tamburi, Orfeo: Lettera autografa firmata

2016-04-13T15:10:04+02:00Arte|

Tamburi, Orfeo: Lettera autografa firmata di 1 pagina, datata Roma 19 ottobre 1955. La lettera è indirizzata allo scrittore e giornalista Massimo Franciosa: (30 x 22 cm.) Tamburi comunica a Franciosa che sua moglie Simonetta Bardi è stata accettata alla Quadriennale: (...) Simonetta Bardi è stata ammessa alla Quadriennale con tutti e tre i disegni, bellissimi, e all’unanimità delle 2 Commissioni. Ciò mi ha fatto molto piacere ed ecco la ragione del mio scritto. Si è fatta eccezione per il Bianco e Nero; al contrario per la pittura nessuno ha avuto più di un’opera. La ringrazio per la bella pagina [...]

25 07, 2012

Rizzo, Pippo: Compenetrazione

2019-03-26T15:50:04+01:00Arte|

Rizzo, Pippo: Compenetrazione. Tempere colorate ed acquerello su cartone: 12 x 16 cm. Si tratta probabilmente di un bozzetto, firmato in basso a destra dal pittore, per un manifesto futurista. Il lavoro risale circa al 1925, secondo le indicazioni scritte a macchina nel 1979 su un foglio di carta allegato al lavoro, dal pittore Manlio Sarra, dal cui archivio proviene l’acquerello di Rizzo. Sarra, allievo di Pippo Rizzo, espose l’opera in una mostra dal titolo “Collettiva dei grandi Maestri” da lui organizzata nel Natale 1979 presso la sua Galleria D’Arte Porto di Ripetta a Roma.

24 07, 2012

Alberti, Rafael: Ritratti di contemporanei

2022-10-27T17:07:58+02:00Arte|

Alberti, Rafael: Ritratti di contemporanei, Milano, Il Saggiatore, 1961. 19 x 12,5 cm. Brossura editoriale; pp. 83, (7). Traduzione di Dario Puccini. Dedica autografa datata e firmata corredata da un disegno originale di Alberti alla prima carta bianca. Una leggerissima abrasione al margine alto del dorso (2 mm.).

24 07, 2012

Villa, Giovanni Battista: Lettera autografa

2015-07-08T10:59:04+02:00Arte|

Villa, Giovanni Battista: Lettera autografa firmata di una pagina (21 x 13,5 cm.), datata Torino, 21 gennaio 1863. Villa scrive all’amico pittore Tamar Luxoro, presso l’Accademia di Belle Arti di Genova. Il testo della lettera è arricchito da una illustrazione, che come in un rebus, completa il contenuto della stessa. Inconsueta e divertente. Giovanni Battista Villa fu uno scultore genovese, nato nel 1832 e morto nel 1899. Scolpì soprattutto monumenti funerari e tombe monumentali. Fu anche un rinomato antiquario, collezionista di disegni.

17 07, 2012

Capuana, Luigi: Lettera autografa firmata

2014-04-15T12:48:00+02:00Letteratura|

Capuana, Luigi: Lettera autografa firmata di 2 pagine e mezzo (14 x 10,5), datata Milano 26 marzo 1880. Capuana scrive al signor Roveda, ringraziandolo per la lettera che gli ha spedito e per i due volumi del Dossi che erano insieme a quella; si scusa del ritardo con cui ha risposto, ma il trasloco da via Solferino a via Agnello è l’unica causa della sua apparente negligenza. Excentriques mi è scappato invece di Grottesques che è appunto il titolo del libro del Gautier a cui volevo accennare. Le son grato di avermi fatto accorto del lapsus calami: lo correggerò… Capuana [...]

Torna in cima