Andrea

Home/Andrea

Circa Andrea

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Andrea ha creato 817 post nel blog.
19 03, 2020

Guerzoni, Franco: Affreschi

2020-03-19T17:32:23+01:00Arte|

Guerzoni, Franco: Affreschi, Torino, Edizioni Geiger, 1973, 24 x 17 cm. Brossura editoriale con velina; pagine 38 non numerate. Copertina illustrata con una immagine in rilievo bianco su bianco, titoli in nero, 1 pagina doppia ripiegata, 1 foglio di velina e 7 tavole fotografiche in bianco e nero e con inserti in colore nel testo. Testo di Franco Vaccari. Libro d'artista. Tiratura di 300 esemplari numerati. Discreto e piccolo ex libris a tampone alla prima carta, il alto. Bell’esemplare. Prima edizione. Scavi e sventramenti fanno riaffiorare tracce di affreschi che rimangono per un po' sospesi nello spazio e nel tempo [...]

19 03, 2020

Manzini, Gianna: Forte come un leone

2020-03-19T17:29:18+01:00Letteratura|

Manzini, Gianna: Forte come un leone, Roma, Documento editore, 1944, 24,5 x 18 cm. Mezza tela editoriale con piatti in cartone muto; al centro del piatto anteriore vi è una piccola incisione su zinco di Luigi Bartolini che caratterizza la veste grafica della collana Collezione “La Margherita”: secondo volume a cura di Federico Valli. Pagine 34, (8) con la riproduzione di 6 disegni di Scipione fuori testo a piena pagina. 300 esemplari numerati. Edizione originale in ottimo stato di conservazione. (...) Ogni animale è una forma e un significato splendidamente raggiunto (...). È nell’intensità della loro espressione che ognuno di [...]

19 03, 2020

Pagliarani, Elio: Esercizi platonici

2020-03-19T17:26:09+01:00Letteratura|

Pagliarani, Elio: Esercizi platonici, Palermo, Acquario - La Nuova Guanda, 1985, 22 x 16 cm. Brossura editoriale; pp. 85, (3) con 12 tavole di Ettore Sordini. Qualche lieve puntino di ruggine alla copertina anteriore e ai tagli. Edizione originale. Allora bisogna scegliere esistenze viziose. / Osserva i piaceri conseguenti a stati morbosi, / quando, per esempio, si debba procedere / a curare la scabbia mediante sfregagione: ci sono / i piaceri prodotti dal solletico. // E questi piaceri per ogni modo si perseguono / con tanta maggiore insistenza, di quanto più la persona / è intemperante, e ad ogni luce [...]

19 03, 2020

Pizzetti, Ildebrando: Giuseppe Verdi maestro di teatro

2020-03-19T17:21:24+01:00Musica|

Pizzetti, Ildebrando: Giuseppe Verdi maestro di teatro, Roma, Accademia Nazionale dei Lincei, 1952, 27 x 18 cm. Brossura editoriale; pp. 14, (2). Dedica autografa firmata e datata (1955) di Pizzetti a Pietro Agostino D’Avack, avvocato e giurista italiano, rettore dell'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" nel periodo compreso tra il 1967 e il 1973. Edizione originale. Estratto con copertina e numerazione propria di questa conferenza tenuta da Pizzetti in occasione della riunione delle tre Accademie dei Lincei, di S. Luca e di Santa Cecilia (4 novembre 1951) e pubblicato nel quaderno 26: Giuseppe Verdi nel cinquantenario della morte.

19 03, 2020

Pomodoro, Arnaldo: Libro per le sculture di Arnaldo Pomodoro

2020-03-19T17:17:28+01:00Arte|

(Mulas, Ugo) Pomodoro, Arnaldo: Libro per le sculture di Arnaldo Pomodoro, Milano, Gabriele Mazzotta, 1974, 22,5 x 21 cm. Brossura editoriale; pp. 232, (4). Immagini di Ugo Mulas. Conversazione con Francesco Leonetti. Interventi di Guido Ballo, Alberto Boatto, Gillo Dorfles. Presentazione di Sam Hunter. Dedica autografa firmata di Arnaldo Pomodoro allo scrittore Mario Soldati. Qualche lieve puntino di ruggine alla carta di dedica e all’ultima carta bianca. Edizione originale. La scultura, quando trasforma il luogo in cui è posta, ha veramente una valenza testimoniale del proprio tempo, riesce ad improntare di sé un contesto, per arricchirlo di ulteriori stratificazioni di [...]

19 03, 2020

Praga, Emilio: Trasparenze. Fantasma

2020-03-19T17:12:42+01:00Letteratura, Letteratura|

Praga, Emilio: Trasparenze. Fantasma, Torino, Francesco Casanova, 1878, 16,5 x 10 cm. Brossura editoriale; pp. XLIII, 166, (2) + 16 di catalogo editoriale in fine. Con un ritratto di Praga inciso da Tarchetti in antiporta. Edizione originale, postuma, comprendente le ultime poesie scritte dall’autore, tra le quali la lirica al pittore Junk e Fantasma, scena drammatica inusitatamente composta in versi martelliani. Qualche fioritura alle prime carte, ma ottimo esemplare nella sua fragile brossura originale. Pubblicati postumi, nel 1878, sono i carmi di Trasparenze, in cui si fa strada un tono di rassegnazione e di confidenza intima, un desiderio di purezza [...]

19 03, 2020

Sanguineti, Edoardo: K e altre cose

2020-03-19T17:08:02+01:00Letteratura|

Sanguineti, Edoardo: K e altre cose, Milano, All’Insegna del Pesce d’Oro, 1962, 16 x 16 cm. Brossura editoriale; pp. 57, (5). “Il quadrato” della serie poesia novissima, stampato in 600 esemplari numerati. Tracce di polvere in copertina, ma buon esemplare. Edizione originale. Da K, e poi Passaggio, Traumdeutung, Protocolli e fino a Storie Naturali, Sanguineti comincia ad elaborare gli elementi sintattici e linguistici essenziali del travestimento, che dunque programmaticamente rispondono a sue specifiche esigenze estetiche: (...) Legato all'idea di un teatro di parola, e perciò nemico di ogni didascalia (e amico di un linguaggio che susciti e decida da solo [...]

19 03, 2020

Thovez, Enrico: Mimi dei moderni

2020-03-19T17:05:04+01:00Letteratura|

Thovez, Enrico: Mimi dei moderni, Napoli, Riccardo Ricciardi Editore, 1919, 19,5 x 13,5 cm. Brossura editoriale gialla; pp. 286, (2). Tracce di polvere in copertina, ma esemplare in ottimo stato di conservazione. Edizione originale. Laureatosi in lettere a Torino nel 1896, conoscitore delle letterature classiche e straniere moderne, Thovez esordì, nel 1895, in piena celebrazione del centenario tassiano, negando recisamente ogni grandezza al Tasso; una serie di articoli dell'anno seguente, intesi a denunziare plagi del D'Annunzio da scrittori francesi e inglesi, diede clamoroso avvio all'attività critica, appassionata e spregiudicata. Tale attività si segnalò quindi sin dagli inizi per le prese [...]

19 03, 2020

Ungaretti, Giuseppe: Allegria di naufragi

2020-03-19T17:02:15+01:00Letteratura|

Ungaretti, Giuseppe: Allegria di naufragi, Firenze, Vallecchi editore, sd (1919), 20 x 14 cm. Brossura editoriale; pp. 245, (3) + 8 pagine di catalogo editoriale in fine volume. Dorso leggermente scurito per esposizione alla luce; copertina anteriore con lievi tracce d’uso, ma esemplare assai fresco e ben conservato. Edizione originale. La poesia Allegria di naufragi è sicuramente una delle composizioni più famose del poeta Giuseppe Ungaretti e una delle sue più rappresentative: è stata composta a Versa (Gorizia) il 14 febbraio 1917 e reca il titolo originario (omonimo) della raccolta di Ungaretti alla quale appartiene, Allegria di naufragi. Tale raccolta [...]

19 03, 2020

Zanzotto, Andrea: Pasque

2020-03-19T16:54:04+01:00Letteratura|

Zanzotto, Andrea: Pasque, Milano, Mondadori, 1973, 20 x 13,5 cm. Brossura editoriale con sovracoperta; pp. 103, (9). Leggere tracce di sporco al retro della sovracoperta. Edizione originale. La raccolta Pasque si presenta subito come una chiave di volta nel percorso poetico di Zanzotto, come il simbolo della nuova poesia zanzottiana. La raccolta è articolata in due sezioni: I misteri della pedagogia e Pasque; quest’ultima sezione ha quattro liriche taglienti, seguite da: La Pasqua a Pieve di Soligo, un poemetto in versi in cui i tredici personaggi corrispondono a lettere dell'alfabeto ebraico, secondo l'usuale trascrizione, come apparivano per distinguere i versetti [...]

Torna in cima