Autografi

/Autografi
6 11, 2012

Aleardi, Aleardo: Fotografia originale con dedica autografa

2019-03-26T17:05:14+02:00Letteratura|

Aleradi, Aleardo: Fotografia originale vintage formato carte de visite (9 x 6 cm.) applicata su cartoncino senza alcuna indicazione del fotografo. Sul cartoncino, sotto la fotografia, la dedica autografa firmata di Aleardi: Al suo Pavan Aleardo Aleardi.  1870 circa. Rara. Aleardo Aleardi, nato Gaetano Maria Aleardi (Verona, 14 novembre 1812 – Verona, 17 luglio 1878). Dopo aver studiato legge all'Università di Padova insieme con gli amici Giovanni Prati e Arnaldo Fusinato, ritornò a Verona, interessandosi di poesia e di critica d'arte. Tra i suoi primi componimenti vi sono Il matrimonio (1842), un'esaltazione delle nozze come espressione di civiltà, e l'Arnalda [...]

28 09, 2012

Alvaro, Corrado: Fotografia originale con dedica

2015-07-08T10:44:39+02:00Letteratura|

Alvaro, Corrado: Grande fotografia originale degli anni Cinquanta (23 x 18 cm.), nella quale è ritratto lo scrittore jonico mentre consulta sopra una scala da biblioteca un volume del “Dizionario letterario delle opere e dei personaggi” della Bompiani, volume E - H. Alvaro è ritratto a mezzo busto; le mani sono occupate a sfogliare il libro, oggetto delle attenzioni dello scrittore. La foto è applicata su cartoncino (32,5 x 25 cm.), sul quale c’è anche la dedica autografa firmata, di quattro righe, indirizzata al dottore Oreste Lupi. La dedica è datata Roma, gennaio 1951. In ottimo stato di conservazione. Corrado [...]

2 07, 2012

Alvaro, Corrado: Pagina manoscritta

2015-07-08T10:43:58+02:00Letteratura|

Alvaro, Corrado: Interessante e rara pagina manoscritta in terza persona (22,5 x 14,5) nella quale Alvaro ha tracciato alcuni passi della sua biografia dal titolo Appunti su C. A: molte le correzioni ed i ripensamenti. Lo scrittore ha utilizzato il retro di un foglio sul quale vi era il menabò di una lettera contenente la sua firma autografa. (1945 circa)

24 07, 2014

Amari, Michele: Lettera autografa firmata

2014-07-24T15:02:46+02:00Storia|

Amari, Michele: Lettera autografa firmata indirizzata al barone Michele Chiarandà di Friddani, esule in Francia dal 1820, con il quale Amari si confronta sulle vicende relative al governo rivoluzionario di Sicilia e alla sua legittimazione in Italia e all’estero: 3 pagine datate Londra 1848. (...) Siamo in quei termini in cui debbono e possono stare compatrioti galantuomini e amici antichissimi (...) e da quanto ho inteso e veduto io non ho altro che lodarmi dello zelo di essi (Granadelli e Scalia) per la patria. Spesso si trova con noi il colonnello d’Amico e sempre il nostro (?) Al mio primo arrivo [...]

21 05, 2013

Anceschi, Luciano: Lettera autografa firmata

2019-03-27T16:35:10+02:00Letteratura|

Anceschi, Luciano: Lettera autografa firmata di 2 pagine (22 x 14 cm.) su carta intestata della rivista Il Verri. Anceschi scrive il 19 Maggio 1958 alla scrittrice e pittrice Simonetta Bardi. (...) Le sono grato di essersi ricordata di me con il suo libro. L’ho letto con piacere; e penso che è cosa ormai rara! Nel libro, ho trovati segni e accenti che vivono nelle misure della sensibilità e della cultura che mi son care; e Dio solo sa se io sono critico di parte - penso che Baudelaire aveva ragione quando diceva che il vero critico è un uomo [...]

18 04, 2016

Aniante, Antonio: lettera autografa firmata

2019-04-02T14:37:07+02:00Letteratura|

Aniante, Antonio: lettera autografa firmata di una pagina (13,5 x 10,5 cm.) indirizzata al fondatore della rivista “Cronache” Gino Visentini, scritta da Parigi, boulevard Edgar Quinet. Senza data ma 1935 circa. (...) Abbiamo parlato di te con l’eccellente Rolli. Perché non mi mandi Cronache? Mi si dà nuove assicurazioni che fra poco potrò ricollaborare a giornali italiani. Ti mando la riproduzione di un quadro di Seligmann che attualmente espone al Milione. Ti sarei molto grato se vorrai pubblicarlo in Cronache sia in certe riviste d’avanguardia (...) Antonio Aniante esordì come giornalista per la rivista 900, Cahiers d'Italie et d'Europe di [...]

5 09, 2013

Annigoni, Pietro: Lettere autografe firmate

2013-09-05T16:32:19+02:00Arte|

Annigoni, Pietro: 2 lettere autografe firmate indirizzate a Sandro Rubboli. 1) Lettera autografa firmata di una pagina (25,5 x 21 cm.) datata Firenze XI. V. 1971. (...) Mi domandi quanto può valere la mia “meditazione francescana” e io ... ne sono un po’ dispiaciuto e un po‘ stupito. I dispiaciuto: perché la vuoi vendere. II stupito: perché non è molto che, avendola rivista nel tuo ufficio (...) ti ho manifestato il mio compiacimento nel rivedere quella mia vecchia opera costatami, a suo tempo, studio, fatica e amore. E poi perché già in quella occasione ti dissi che io non l’avrei [...]

22 12, 2014

Anonimo: Chet Baker

2019-03-27T16:56:24+02:00Musica, Varia|

Baker, Chet: fotografia originale in stampa vintage (24 x 18 cm.) nella quale è ritratto il musicista Chet Baker con la moglie. Al retro della fotografia tampone delo studio Dial di Roma. senza data ma anni Cinquanta. Chet Baker è ritratto durante il suo soggiorno romano insieme con la moglie Carol Jakson: a Roma il famoso jazzista inaugurò i nuovi studi della RCA italiana sulla via Tiburtina.

22 09, 2012

Arbasino, Alberto: Lettera dattiloscritta firmata

2013-08-06T10:52:58+02:00Letteratura|

Arbasino, Alberto: Lettera dattiloscritta firmata di una pagina (21,5 x 13 cm.) su carta intestata, con la data del 15 marzo 1965. Arbasino redige la propria bibliografia. (...) I miei libri sono i seguenti, tutti pubblicati dalla Feltrinelli: L’Anonimo Lombardo (che comprende anche i racconti del volume ‘Le piccole vacanze’, ed. Einaudi); Parigi o cara (saggi); Fratelli d’Italia (romanzo); La narcisata (racconti); Certi romanzi (saggio). In quanto agli articoli sparsi, sono troppo numerosi! Non ne saprei fare il conto neanch’io (...)

1 12, 2015

Ardigò, Achille: manoscritto autografo

2015-12-01T12:03:28+02:00Arte, Letteratura|

Ardigò, Achille: manoscritto autografo di 3 pagine (31,5 x 21 cm.) dal titolo: Motivi della nuova estetica. Il manoscritto fu pubblicato con varianti nella rivista “Il Setaccio” nel 1943. Cancellature, correzioni e aggiunte. (...) Senz’affanno d’ideologi o senza scapigliato entusiasmo di falsi profeti, senza colpi di grancassa suonati alla ribalta d’una rinnovata Montparnasse, in questo finire di mezzo secolo apertosi con le luminarie di un’arte estremista e innovatrice, è lecito ormai parlare della nuova estetica, che già s’annuncia sopra le teoriche di ieri le quali sembrano insuperabili, sulle poetiche vecchie e recenti con tutto il peso delle esperienze filosofiche ed [...]