Autografi

Home/Autografi
19 02, 2018

Ontani, Luigi: Luigi Ontani

2018-02-19T16:17:04+01:00Arte|

Ontani, Luigi: Luigi Ontani. Invito originale, Roma, Associazione Culturale l’Attico, 30 ottobre 1982. Biglietto d’invito alla presentazione della cartella Arehcsam, pubblicata da M&C di Roma. Cartoncino piegato al centro (17 x 23,5 cm.): su una facciata i dati dell’editore e una illustrazione; sull’altra l’invito con una dedica autografa firmata di Ontani scritta in oro. Edizione originale.

5 05, 2016

Oz, Amos: lettera autografa firmata

2016-05-05T11:52:58+02:00Letteratura|

Oz, Amos: lettera autografa firmata due volte di 2 pagine con relativa busta (13,5 x 9 cm), indirizzata ad Elena Bruno Rocca, erede di Irma Antonetto nella direzione della Associazione Culturale Italiana: 25 marzo 1994. Lo scrittore, dopo aver tenuto una conferenza in Italia, ringrazia. (...) This is first a quick signal, to thank you personally and to thank ACI people for a very wonderful reception (...) I am very glad we have met and wherever you visit Israel, please by my guest (...) P. S. everithing went smoothly according to plan. Could I bother your office to please sent [...]

10 08, 2018

Paderewski, Ignacy Jan: citazione musicale autografa

2018-07-29T19:27:50+02:00Musica|

Paderewski, Ignacy Jan: citazione musicale autografa firmata e datata: 4 battute musicale in tempo Allegretto tratte dall’opera Minuet in G. Una pagina (22 x 14 cm.): Roma 17 gennaio 1925. Qualche leggera fioritura. Il Minuetto in G, op. 14/1, è una breve composizione per pianoforte di Ignacy Jan Paderewski, che divenne famosa in tutto il mondo, adombrando le sue opere più importanti come la Sinfonia in si minore "Polonia", il Concerto per pianoforte in la minore e l'opera Manru. Il gruppo John Philip Sousa eseguì una trascrizione del pezzo a Rochester, New York, il 12 novembre 1894. Il minuetto (Menuet) [...]

3 01, 2020

Palazzeschi, Aldo: interessante lettera autografa firmata

2020-01-03T12:03:08+01:00Letteratura|

Palazzeschi, Aldo: interessante lettera autografa firmata indirizzata a Paola Ojetti in risposta alla proposta della sceneggiatrice, traduttrice e critica cinematografica, di tenere una rubrica nella rivista “Film”, diretta da Mino Doletti, alla quale la Ojetti iniziò a collaborare dal 1938. 4 dense pagine datate 20 ottobre (1938). Fori di archivio ledono due lettere di 2 parole, ma senza compromettere la leggibilità del testo. Non comuni gli autografi di Palazzeschi. (...) Perdoni il ritardo a rispondere alla sua gentile lettera e alla sua lusinghiera proposta. Sono stato malato tutti questi giorni (...) Dunque lei sarebbe nientemeno ad offrirmi una critica cinematografica regolare, [...]

2 03, 2021

Papini, Giovanni: aforisma autografo

2021-03-02T15:45:44+01:00Letteratura|

Papini, Giovanni: Genio. Aforisma autografo di 11 righe su una pagina: 21 x 15, 5 cm. Numerazione a matita blu nell’angolo alto a destra. In ottimo stato di conservazione. (...) Bisogna far diventare tutti geni per poter andare al di là del genio - scoprire una potenza spirituale che stia al genio come ora il genio è alla semplice intelligenza (o ingegno)A partite dal Novecento aumentano, con carattere metaforico, i nomi dati al termine aforisma. Così troviamo in Giovanni Boine "frantumi" e "fosforescenze", in Federigo Tozzi "barche capovolte", in Umberto Saba "scorciatoie", in Camillo Sbarbaro "fuochi fatui" e "asterischi", in [...]

2 03, 2021

Papini, Giovanni: aorisma autografo

2021-03-02T15:48:30+01:00Letteratura|

Papini, Giovanni: Monti. Aforisma autografo di 9 righe su una pagina: 21 x 15, 5 cm. Numerazione a matita blu nell’angolo alto a destra. In ottimo stato di conservazione. (...) son piedistalli che attendono qualcosa basamenti che vogliono essere coronati: da torri da castelli da statue da croci colossaliA partite dal Novecento aumentano, con carattere metaforico, i nomi dati al termine aforisma. Così troviamo in Giovanni Boine "frantumi" e "fosforescenze", in Federigo Tozzi "barche capovolte", in Umberto Saba "scorciatoie", in Camillo Sbarbaro "fuochi fatui" e "asterischi", in Ennio Flaiano "errori", in Giovanni Papini "schegge", in Alessandro Morandotti "minime", in Paolo [...]

16 06, 2017

Parise, Goffredo: lettera dattiloscritta firmata

2017-06-16T17:30:45+02:00Letteratura|

Parise, Goffredo: lettera dattiloscritta firmata di una pagina (28 x 22 cm.) datata roma 24 giugno (1967). Parise scrive ad Irma Antonetto direttrice e fondatrice dell’Associazione Culturale Italiana a proposito di un ciclo di conferenze. Fori di archiviazione lontani dal testo. (...) Sono contento che lei sia d’accordo sulla conversazione e sul tema che, suppongo, rimarrà quello. Ma come si fa ad essere sicuri sulla conversazione? Perché nelle conversazioni io sono solito improvvisare e non scrivere nulla. Questo è un punto che lei mi deve cortesemente chiarire. Se scrivo leggo. Se parlo non leggo. Come si fa? Come si fa, [...]

Torna in cima