Prezzo: disponibile a richiesta
Autore: Califronia, Rosa
Titolo: Breve difesa
Editore: Assisi
Data: 1794

Califronia, Rosa (contessa romana): Breve difesa dei diritti delle donne, Assisi, senza stampatore, 1794, 8° (17,5 x 11,5 cm.). Legatura coeva in mezza pelle con fregi in oro al dorso (piccola mancanza della pelle al dorso); piatti in carta marmorizzata (piccole mancanze); tagli rossi; pp. 112. Edizione originale molto rara; questo è uno dei primi libri ad affrontare in modo organico la questione dei diritti femminili in Italia. Pallidi e rari puntini di ruggine al frontespizio, ma esemplare in ottimo stato di conservazione.

Rosa Califronia intende collocare le istanze di liberazione e di parità sociale e politica delle donne nel contesto del più generale programma illuministico dei diritti dell’uomo: una delle prime testimonianze in Italia di una concreta e attiva militanza politica, di un progetto consapevole volto ad una rivendicazione positiva del ruolo delle donne, tale da aprire agli sviluppi otto-novecenteschi, e non solo a quelli relativi all’emancipazionismo politico e alle richieste dei diritti di cittadinanza.

Richiedi Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio