Prezzo: disponibile a richiesta
Autore: Richter, Hans
Titolo: Dreams
Editore: New York
Data: 1947

Richter, Hans: Dreams that money can buy, New York, Films International of America, 1947, 21,5 x 15,5 cm. Brossura editoriale verde con le copertine stampate sui 4 lati; le prime 8 pagine stampate in un formato che misura in larghezza la metà delle restanti 10 pagine, così che le riproduzioni fotografiche dei volti di Max Ernst, Fernard Leger, Man Ray, Marcel Duchamp, Alexander Calder, vanno a sovrapporsi alla fotografia del volto di Hans Richter. Questo film offre 7 forme di sogni derivati dalle visioni di 7 artisti contemporanei. Edizione originale in ottimo stato di conservazione.

Catalogo del celebre film sperimentale a colori del 1947 scritto, prodotto e diretto dall’artista surrealista e teorico del cinema di Dada Hans Richter; copertina di Frederick Kiesler, con una illustrazione tratta da un collage di Max Ernst derivato dal suo libro La Semaine de Bonté. Contiene testi di Louis Applebaum, John Cage, Richard Huelsenbeck, Siegfried Kracauer, Andre Breton, J. Sweeney e Man Ray. Interamente illustrato con le foto da fotogrammi o ritratti del film. Le prime 12 pagine, che mostrano i 7 sogni accanto al frontespizio, sono di formato ridotto. Il film ha vinto il premio per il miglior contributo originale al progresso della cinematografia alla Mostra del cinema di Venezia del 1947. La trama: Joe / Narcissus ( Jack Bittner ) è un uomo normale che ha recentemente firmato un contratto di locazione di una stanza. Mentre si chiede come pagare l’affitto, scopre di poter vedere il contenuto della sua mente dispiegarsi mentre si guarda negli occhi allo specchio. Si rende conto che può applicare il suo dono agli altri (“Se puoi guardare dentro di te, puoi guardare dentro chiunque!”), e così crea un’attività nella sua stanza, vendendo sogni su misura a una varietà di clienti frustrati e nevrotici . Ognuna delle sette sequenze di sogni surreali è la creazione di un’artista contemporaneo d’avanguardia e / o surrealista , che ha contribuito al film di Richter: Max Ernst, Fernand Leger, Man Ray, Marcel Duchamp e Alexander Calder.

GUARDA

Richiedi Informazioni

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Telefono

    Il tuo messaggio