Prezzo: disponibile a richiesta
Autore: Sottsass, Ettore
Titolo: Menhir
Editore: Sperone
Data: 1967

Sottsass, Ettore jr.: Menhir Ziggurat Stupas Hydrants e Gas Pumps, Milano, Galleria Sperone, 1967, 55×42 cm. Manifesto originale. Minuscoli forellini di puntine ai lati. Ben conservato.

Nel 1967 Sottsass espone a Torino le sue ceramiche giganti in una mostra intitolata “Menhir, Ziggurat, Stupas, Hydrants & Gas Pumps” alla galleria di Sperone, la stessa che aveva diffuso il Pop in Italia. La mostra alla Galleria Sperone parrebbe un gesto Pop, la cultura della merce si contamina però con forme di misticismo orientale e con una surreale sovversione del valore d’uso. La mostra è un potente manifesto dell’idea di Sottsass di “realtà plastica” cioè del potere degli oggetti, una volta calati in uno spazio, di funzionare da catalizzatori di energia. Negli oggetti portati a una deformazione di scala, così come nelle forme archetipo dei menhir, dei totem, degli ziggurat, Sottsass riconosce la pulsione a dare forma a un luogo; grazie al potere delle dimensioni queste forme presenziano lo spazio ed entrano in reazione con l’ambiente: forse un retaggio dell’esperienza americana con il gigantismo delle sue megalopoli e dei paesaggi sterminati della sua nuova frontiera.

Richiedi Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio