Prezzo: disponibile a richiesta
Autore: AA. VV.
Titolo: Quindici
Editore: Roma
Data: 1967

AA. VV.: Quindici, Roma, Edizioni Quindici, 1967 – 1969, dal numero 1 al numero 19. Tutto il pubblicato. Ogni fascicolo, di pagine variabili, misura cm. 70 x 50 fino al numero 12; poi, 44 x 30 cm. La raccolta è completa di tutti gli inserti ad eccezione del manifesto di Che Guevara che era allegato al numero 5: (numero 4: manifesto sul Vietnam; 6: manifesto della rivoluzione d’ottobre; 7: manifesto occupazione di Torino; 8: bandiera Vietcong e manifesto a colori; 9: manifesto battaglia Valle Giulia; 10: manifesto Rudi Dutschke; 11: manifesto studenti Parigi; 12: manifesto Literarni Listy; 13: manifesto Black Power; 14: manifesto Marinetti e il Futurismo; 15: manifesto Mao Tse-tung; 16: manifesto Avola, Viareggio, Roma; 18: manifesto 40.000 in lotta alla Fiat; 19: manifesto la luna dei padroni). Tutti i fascicoli sono in ottimo stato di conservazione, ad eccezione del 19 che presenta modestissime tracce d’uso.

“Quindici”, una delle riviste del Gruppo 63, è nata a Roma nel 1967. Il periodico, mensile fino al 1968, poi bimestrale, ebbe inizialmente come direttore Alfredo Giuliani, poi sostituito da Nanni Balestrini e come collaboratori, tra gli altri, Elio Pagliarani, Alberto Arbasino, Umberto Eco, Furio Colombo, Renato Barilli, Angelo Guglielmi, Giorgio Manganelli, Nico Orengo, Ignazio Buttitta, Giorgio Celli, Gianni Celati, Mario Perniola. Protagonista della direzione romana era Adriano Spatola, e organizzavano le redazioni locali di Milano (Antonio Porta), Torino (Orengo), Bologna (Albertazzi), Palermo (Perriera). “Quindici” non dava spazio solo alla letteratura, ma alla politica, al costume e alle scienze umane. La lotta politica conquistò col tempo sempre più spazio, al punto che il periodico divenne il portavoce della contestazione studentesca. Proprio l’adesione al movimento del ’68 fu all’origine della disgregazione della rivista, i cui animatori presero strade diverse.

Richiedi Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio