Prezzo: euro 50
Autore: Agosti, Stefano
Titolo: Zanzotto
Editore: Silva
Data: 1969

Agosti, Stefano: Zanzotto o la conquista del dire, Parma, Silva editore, 1969, 21 x 15,5 cm. Brossura editoriale; pp. 12 numerate dalla 64 alla 72. Dedica autografa firmata e datata (1970) di Stefano Agosti al poeta Amedeo Giacomini. Nel testo diverse note autografe di Stefano Agosti contengono correzioni, aggiunte e varianti. Estratto originale con copertina propria da “Sigma” n. 21 del marzo 1969. Edizione originale.

A lungo ordinario di lingua e letteratura francese all’Università di Venezia, Agosti all’interno dell’interesse per la linguistica e per la psicoanalisi considerata in rapporto all’opera letteraria elaborò una teoria del testo poetico di tipo post-semiologico affiancandovi lo studio della letteratura contemporanea utilizzando gli strumenti messi a disposizione dalla linguistica strutturale e dalla psicoanalisi lacaniana. Legato a Andrea Zanzotto, Vittorio Sereni, Cesare Segre e Maria Corti, fu autore di numerosi saggi apparsi su riviste specializzate e opere collettive. Curò l’edizione delle Poesie (1938-1972) di Andrea Zanzotto, autore di particolare affinità poetica, presso Mondadori nel 1973. Con il saggio L’esperienza di linguaggio di Andrea Zanzotto, posto nell’introduzione all’opera completa del poeta pubblicata nel 1999 da Mondadori nella collana “I Meridiani”, Agosti trattò il problema del rapporto del soggetto con il linguaggio nell’opera zanzottiana.

Richiedi Informazioni