Prezzo: euro 110
Autore: Alvaro, Corrado
Titolo: Cronaca
Editore: Roma
Data: 1934

Alvaro, Corrado: Cronaca (o fantasia), Roma, Le Edizioni d’Italia, 1934, 19,5 x 13,5 cm. Brossura editoriale; pp. 132. Copertina originale a tre colori di Vinicio Paladini. 500 esemplari numerati. Copia in eccellente stato di conservazione, con la splendida copertina ottimamente preservata. Edizione originale.

Ognuno di noi vive nel riflesso di quello che fu ragazzo, e avanzando negli anni i ricordi e le impressioni divengono più chiari, escono dai loro nascondigli, il presente si colora del riflesso del passato. (…) L’infanzia e l’adolescenza, e gran parte della giovinezza sono l’inventario dell’universo, la riserva dei tempi in cui avrà cessato di parlare la fantasia (…) Negli anni Trenta, ormai approdato a una maturità stilistica riconosciuta anche dalla critica, Alvaro riflette più nettamente temi e suggestioni, anche d’ordine stilistico, della cultura europea, specie dell’espressionismo tedesco e russo e del movimento di scrittori e letterati francesi fiorito attorno alla Nouvelle Revue Française. Il fervore artistico di quella Babele intellettuale che fu la Berlino tra il 1918 e l’avvento del nazismo lo affascina, ma anche lo sgomenta, perché Alvaro v’intravede il cammino dell’Europa verso la sua rovina. Documento di questo stato d’animo dello scrittore è un libretto di confessioni del 1934, Cronaca (o fantasia).

Richiedi Informazioni

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Telefono

    Il tuo messaggio