Prezzo: disponibile a richiesta
Autore: Betocchi, Carlo
Titolo: Al sole
Editore: Firenze
Data: 1975

Betocchi, Carlo: Al sole di Firenze, Firenze, Milella, 1975, 24,5 x 17,5 cm. Brossura editoriale; pp. 20 con due illustrazioni in bianco e nero nel testo. Estratto con copertina originale della pagine 95 – 114 dalla rivista “L’albero”, numero 52, 1974. Dedica autografa firmata e datata (1975) di Carlo Betocchi: (…) finalmente posso mandare anch’io qualche pagina a te, e alla buona Maria; accoglile e perdonane l’almanaccare un po’ a caso. Con l’abbraccio … Una correzione autografa di Betocchi al 5 verso della poesia che apre il racconto. Edizione originale, rara.

(…) Ma adagio, prima di dir Firenze! Quanto mi piace fuggirmene lontano! Parla in me il figlio, nato a Torino, di un disegnatore capo delle ferrovie, Rete Adriatica, passato alle Ferrovie dello Stato anno 1906, promosso in quell’anno e trasferito nella capitale toscana: ed ivi morto nell’11, addetto alla Trazione: non disegnava, il mio povero babbo, che i congegni del movimento, non disegnava che gli elementi meccanici delle locomotive, in pianta e sezione, disegno meccanico di gran perfezione su tela lucida. A quegli stipendi, per risparmiare, la tela lucida dei disegni scorretti o sorpassati, rifiuti d’archivio, lavata ben bene dalla mamma nella tinozza casalinga, diventava copia di fazzoletti per i raffreddori invernali. Ma la colla della tela lucida, anche se spariva l’inchiostro di china, non si risolveva mai tutta; e la tela schiarita conservava un colorino bigio di cielo d’inverno, ed una certa saldezza che pizzicava il naso molle dai gran raffreddori. E il molle raffreddore li falcidiava: e la mamma li rifaceva (…) Carlo Betocchi.

Richiedi Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio