Prezzo: euro 90
Autore: Calvino, Italo
Titolo: Entrata in guerra
Editore: Einaudi
Data: 1954

Calvino, Italo: L’entrata in guerra, Torino, Einaudi, 1954, 19,5 x 13,5 cm. Brossura editoriale con alette; pp. 108, (6). Una leggera scoloritura al dorso per esposizione alla luce, ma ottimo esemplare intonso. Edizione originale.

L’entrata in guerra comprende tre racconti: il primo già uscito sulla rivista “Il Ponte” (8-9, agosto-settembre 1953), il secondo su “Nuovi Argomenti” (2, maggio-giugno 1953) e il terzo inedito. Calvino ebbe a definire il suo secondo libro, uscito dopo Il sentiero dei nidi di ragno, con le seguenti parole: Questo libro tratta insieme d’un trapasso d’adolescenza in gioventù e di pace in guerra: per il protagonista “entrata nella vita” e “entrata in guerra” coincidono. Qui la guerra è una cosa di cui ancora poco si sa: sono i primi tempi dell’intervento italiano; e il protagonista è un ragazzo sotto vari riguardi privilegiato, sottratto al dramma dei problemi urgenti, e che poco sa ancora di se stesso. Ma i fatti narrati già contengono prefigurata e implicita in sé molta parte del futuro; e già in essi opera, col suo ritmo discontinuo, l’eterna interferenza tra le spinte della storia collettiva e il maturarsi delle singole coscienze…

Richiedi Informazioni

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Telefono

    Il tuo messaggio