Prezzo: disponibile a richiesta
Autore: Comi, Girolamo
Titolo: Poesia e conoscenza
Editore: Roma
Data: 1932

Comi, Girolamo: Poesia e conoscenza, Roma, Al tempo della Fortuna, 1932, 20 x 14 cm. Brossura editoriale; pp. 50, (2). 500 esemplari numerati stampati su carta “velin Fedor”. Edizione originale.

A Roma, Comi stringe amicizia con Giovanni Papini, Alfonso Gatto, Arturo Onofri, che lo iniziano ai misteri della poesia orfica e a una visione più intimista e filosofica del versificare. Comi, dopo la scoperta di Nietzsche, si orienta verso un cattolicesimo povero e umile, che rifiuta i lussi e i ricchi e rumorosi cortei. La pubblicazione di Poesia e Conoscenza e Necessità dello Stato Poetico segna l’inizio della sua conversione religiosa, da un lato, e dall’altro l’esigenza di precisare la propria condizione di intellettuale alla ricerca di un cattolicesimo sublimato, essenziale e, soprattutto, l’esigenza di definire teoreticamente e formalmente la propria visione estetica.

Richiedi Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio