Prezzo: disponibile a richiesta
Autore: Dell’Arco, Mario
Titolo: Una striscia de sole
Editore: Bardi
Data: 1951

Dell’Arco, Mario: Una striscia de sole, premessa di Arnaldo Bocelli, Roma, Bardi, 1951, 18 x 12,5 cm. Tela editoriale verde con titoli impressi in oro al piatto anteriore; pp. XII, 35, (4). Edizione ad personam fuori commercio tirata in 99 esemplari numerati su carta a mano Fabriano. Copia di Carlo Betocchi. Edizione originale.

Il romanesco è la lingua di Mario dell’Arco, forse il maggior poeta dialettale romano del nostro Novecento, che è stato capace di conferire ad esso una particolare leggerezza, senza privarlo della sua vis ironica ma impiegandola invece come un tramite per dar voce a certe sottili vibrazioni dell’anima con apparente nonchalance, per costruire metafore ed allegorie di rara bellezza, per disegnare degli straordinari chiaroscuri.

Richiedi Informazioni