Prezzo: euro 40
Autore: Mandiargues, André Pieyre
Titolo: L’ivre oeil.
Editore: Gallimard
Data: 1979

Mandiargues, André Pieyre: L’ivre oeil. Suivi de Croiseur noir et de Passage de l’Egyptienne, Paris, Gallimard, 1979, 18,5 x 12 cm. Brossura editoriale; pp. 174, (10), con un ritratto fotografico del poeta in antiporta. Dedica autografa firmata di Mandiargues. Qualche lievissima traccia di polvere, e una abrasione al retro di copertina per asportazione di etichetta. Edizione parzialmente originale.

L’Ivre oeil riunisce tutte le poesie scritte da André Pieyre de Mandiargues negli ultimi dieci anni. Poesie d’amore, poesie erotiche, poesie funebri, poesie di meraviglia davanti all’opera di artisti, poesie di svelamento, di approfondimento, intuizione e illuminazione della condizione di un poeta in un’esistenza provvisoria, in un universo che mantiene il suo segreto, poesie di umorismo o di entusiasmo, poesie di rabbia o di disprezzo… Ma la poesia non è forse fatta di questi echi o di queste riflessioni che attraverso l’udito e la visione, cosciente o meno, sembrano precedere l’opera del poeta sulla materia del linguaggio?

Richiedi Informazioni