Letteratura

Home/Novecento/Letteratura
26 05, 2020

Ceronetti, Guido: Aquilegia

2020-05-26T11:57:39+02:00Letteratura|

Ceronetti, Guido: Aquilegia, Milano, Rusconi Editore, 1973, 22 x 14,5 cm. Tela editoriale con sovracoperta; pp. 310, (12). Dedica autografa in versi di Guido Ceronetti inserita all’interno di un riquadro circondato da una tela, dipinto da Ceronetti stesso: Nella viva dei Farmachi officina / Riponi Erica e Guido. / Felice avranno gli arcani / Aquilegici nido. Edizione originale. All’interno del volume sono anche conservati: a) un cartolina illustrata al cui retro vi è una lettera-poesia autografa firmata (G.) di Guido Ceronetti a Gabriella: sono qua per / poche ore e / appena ho / il tempo / di una frettolosa [...]

10 06, 2019

Cicognani, Bruno: Il teatro

2019-06-10T17:10:01+02:00Letteratura|

Cicognani, Bruno: Il teatro. Con le musiche originali di Vito Frazzi, Firenze, Vallecchi, 1960, 21 x 14 cm. Brossura editoriale con sovraccoperta; pp. 328, (4). Da pagina 281 ci sono le partiture delle musiche di Frazzi. Schedina editoriale conservata. Copia appartenuta a Giuseppe Ungaretti: alla prima carta infatti c’è una bella dedica autografa firmata e datata (1960) di Cicognani a Giuseppe Ungaretti: Caro Ungaretti, Ricordi ancora la prima della Bellinda, all’Argentina, nel favoloso 1927? Io, sì: il tuo irruente applauso di cui ti son grato anche oggi ... Qualche leggero puntino di ruggine alla prima ed ultima carta. Edizione originale [...]

5 06, 2019

Cocteau, Jean: Théatre illustré par l’auteur

2019-06-05T09:57:24+02:00Letteratura|

Cocteau, Jean: Théatre illustré par l’auteur, Paris, Bernard Grasset, 1957. 2 volumi (24 x 17,5 cm.). Legatura editoriale in cartone con titoli in oro al dorso e ai piatti; piatti illustrati da disegni di Cocteau; dorsi decorati con le iniziali dell’autore inserite all’interno di una cornice geometrica (piatti con una leggera brunitura, più evidente al volume 2); legatura eseguita dall’atelier Barast su disegno di Cocteau stesso. Edizione illustrata con disegni di Cocteau e con 40 litografie originali a colori stampate presso l’atelier Mourlot di Parigi. Tomo I: pp. 536, (6). Contiene: Les Mariés de la tour Eiffel; Antigone; Romeo et [...]

14 12, 2018

Comi, Girolamo: Cantico del tempo e del seme

2018-12-14T15:26:25+01:00Letteratura|

Comi, Girolamo: Cantico del tempo e del seme, Roma, Al Tempo della Fortuna, 1930, 20 x 14 cm. Brossura editoriale; pp. 82, (2). Capolettera stampati in rossi; decorazioni (finalini) stampati in rosso al termine di ogni componimento. Uno dei 495 esemplari su carta “vergé” di Fabriano, su una tiratura complessiva di 500 esemplari. Edizione originale. (...) La gioventù di noi in noi permane / al di là d’ogni mito e d’ogni effigie / se la marea del tempo celestiale / nell’organicità del sole vige / oltre lo sgretolio d’ogni carname... (G. Comi da Cantico del tempo e del seme). Raccolta [...]

14 12, 2018

Comi, Girolamo: Poesia

2018-12-14T15:23:06+01:00Letteratura|

Comi, Girolamo: Poesia, Roma, Al Tempo della Fortuna, 1929, 20 x 14 cm. Brossura editoriale; pp. 104, (6). Capolettera stampati in rosso; piccolo incisioni stampate in rosso alla fine di ogni componimento. Uno dei 445 esemplari numerati stampati su carta “vergé” Fabriano su di una tiratura complessiva di 500 copie. Due o tre piccoli puntini di ruggine alle prime dua carte. Conservato inserto editoriale di 4 pagine con la Notizia bibliografica su Girolamo Comi. Edizione originale. Importante raccolta poetica di Comi stampata a Roma dopo il suo ritorno da Parigi, dove strinse amicizia con personalità come Verhaeren, Claudel, Remy de [...]

14 12, 2018

Comi, Girolamo: Poesia e conoscenza

2018-12-14T15:29:36+01:00Letteratura|

Comi, Girolamo: Poesia e conoscenza, Roma, Al tempo della Fortuna, 1932, 20 x 14 cm. Brossura editoriale; pp. 50, (2). 500 esemplari numerati stampati su carta “velin Fedor”. Edizione originale. A Roma, Comi stringe amicizia con Giovanni Papini, Alfonso Gatto, Arturo Onofri, che lo iniziano ai misteri della poesia orfica e a una visione più intimista e filosofica del versificare. Comi, dopo la scoperta di Nietzsche, si orienta verso un cattolicesimo povero e umile, che rifiuta i lussi e i ricchi e rumorosi cortei. La pubblicazione di Poesia e Conoscenza e Necessità dello Stato Poetico segna l’inizio della sua conversione [...]

17 03, 2020

Comisso, Giovanni: Capricci italiani

2020-03-17T15:39:25+01:00Letteratura|

Comisso, Giovanni: Capricci italiani, Firenze, Vallecchi, 1952, 19 x 12,5 cm. Brossura editoriale con sovracoperta; pp. 360, (2). Una leggerissima mancanza alla parte alta del dorso della sovracoperta. Esemplare assai fresco. Edizione originale. Euro 55 Capricci italiani è una raccolta di divagazioni, racconti, appunti di arte raffinata; il linguaggio di Comisso trova in questo libro i toni della satira, della polemica amara, ma anche quelli della malinconia, che gli valsero il Premio Viareggio 1952. (...) Dalla mia nascita ò avuto la condizione di errare nella mia sete di cibo dalle mammelle sterili di mia madre a quelle della prima balia [...]

30 06, 2020

Comisso, Giovanni: La favorita

2020-06-30T15:15:08+02:00Letteratura|

Comisso, Giovanni: La favorita, Milano, Mondadori, 1945, 20 x 13 cm. Brossura editoriale con sovracoperta e fascetta; pp. 271, (5). Schedina editoriale conservata all’interno del volume. Esemplare in eccellente stato di conservazione. Edizione originale. La Favorita è una raccolta di prose che dipinge, grazie ad un viaggiare tra paesi e “ambienti”, l’andare del tempo in un’atmosfera di colori i cui paesaggi rimandano ad echi storici. Ma la storia è solo un passaggio perché sono i ricordi che entrano dentro il mosaico della memoria. Un viaggio tra i luoghi e gli spazi dell’Italia. Da Nord a Sud. Il mare, le campagne, [...]

29 01, 2020

Consolo, Vincenzo: Nottetempo, casa per casa

2020-01-29T11:16:48+01:00Letteratura|

Consolo, Vincenzo: Nottetempo, casa per casa, Milano, Mondadori, 1992, 21,5 x 14,5 cm. Cartone editoriale con sovracoperta (una leggera macchia d’umido nella parte bassa anteriore); pp. 175, (7). Dedica autografa firmata e datata (1992) di Vincenzo Consolo alla scrittrice Rossana Ombres. Edizione originale. Inseguito dalla luna, un uomo, un “lupo mannaro”, corre gridando i suoi tormenti per le contrade e le colline argentate di ulivi. Giunge a Palermo una piccola comunità di forestieri stravaganti, cultori di misteriosi riti esoterici, di nozze pagane con la natura, guidati da un moderno superuomo, Aleister Crowley, venuto a giocare in un paese mediterraneo forse [...]

Torna in cima