Prezzo: disponibile a richiesta
Autore: Pavolini, Corrado
Titolo: Poesie
Editore: Catania
Data: 1924

Pavolini, Corrado: Poesie, Catania, Studio Editoriale Moderno, 1924, 27 x 19 cm. Brossura editoriale; pp. 39, (1). Dedica autografa firmata “L’autore” e datata 1924 di Pavolini allo scrittore e drammaturgo Leo Ferrero: A Leo Ferrero con affetto di compagno … Qualche piccola mancanza ai lati esterni della copertina del volume, più grande rispetto al corpo dello stesso. Al frontespizio menzione di “Seconda edizione accresciuta”.

La prima edizione del libro in formato editoriale molto ridotto e con un esiguo numero di poesie apparve nel 1923 per l’Accademia dell Enciclopedia Editrice e segnò l’esordio poetico di Pavolini. Nel 1922 lo scrittore fonda la rivista “Lo spettatore” a Roma a cui segue “L’enciclopedia”, pubblicazione satirica a cui collabora nuovamente Primo Conti. Collaborerà anche alle riviste “Il Tevere di Roma”, “Fiera letteraria” e “Italia Futurista”. Negli stessi anni pubblica varie opere e saggi in cui Pavolini dimostra tutto il proprio interesse per il futurismo e per il cubismo. La sua opera lirica viene spesso affiancata a quella di Vincenzo Cardarelli. Regista, drammaturgo, critico letterario, poeta e librettista italiano, Pavolini era figlio del professore Paolo Emilio, fratello del politico e gerarca fascista Alessandro; padre del politico comunista Luca e dello storico del cinema Francesco, più noto con lo pseudonimo di Francesco Savio.

Richiedi Informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono

Il tuo messaggio