Prezzo: disponibile a richiesta
Autore: Pirandello, Luigi
Titolo: Il carnevale dei morti
Editore: Firenze
Data: 1919

Pirandello, Luigi: Il carnevale dei morti. Novelle, Firenze, Luigi Battistelli, 1919, 19,5 x 12,5 cm. Brossura editoriale; pp. 281, (5). Lievissime tracce di ingiallitura in copertina. Esemplare freschissimo in eccellente stato di conservazione. Edizione originale.

Secondo quanto scrive Davide Savio nella sua analisi delle novelle di Luigi Pirandello in cui esplora il rapporto conflittuale tra l’autore e il tema della morte, la lotta di Pirandello con quest’ultima si traduce, nella pagina o sul palcoscenico, in una lotta del narratore contro personaggi che non accettano la propria morte interiore e ritornano sempre, cavalieri di quel torneo infinito che Pirandello allestisce senza sosta, con metodo e accanimento. Nati come maschere mortuarie, questi attori da danza macabra mettono in scena un “carnevale dei morti” nel quale Pirandello cerca di esorcizzare l’idea della propria scomparsa, erigendo al contempo un monumento alla memoria e alla libertà dello spirito.

Richiedi Informazioni

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Telefono

    Il tuo messaggio