10 04, 2019

Tercer Taller Poetico

2019-04-10T17:24:10+02:00Letteratura, Letteratura|

AA. VV.: Tercer Taller Poetico, Mexico, Marzo 1937, 23,5 x 16 cm. Tela editoriale con tassello blu e titoli in oro ai piatti (qualche fioritura); pp. 50, (4). Rivista di poesia fondata nel 1936 da Rafael Solana, di cui uscirono quattro numeri: l’ultimo nel 1938. Stampata da Miguel Lira su pregevole carta uso mano, questo numero vede la collaborazione dei poeti Beltran Neftalì, la cui firma autografa è in fine alla sezione con le sue poesie; Galvez Ramòn, la cui firma autografa è in fine alle sezione con le sue poesie; Gonzalez Marinez Enrique, firma autografa in fine al Poema [...]

29 06, 2021

Terracini, Enrico: Quando avevamo vent’anni

2021-06-29T15:34:21+02:00Letteratura|

Terracini, Enrico: Quando avevamo vent’anni, Firenze, Solaria, 1935, 20 x 14 cm. Brossura editoriale; pp. 249, (7). 200 esemplari numerati più una tiratura fuori serie riservata alla vendita (nostro esemplare). Lievissimi segni d’uso al dorso. Bell’esemplare. Opera prima. Edizione originale. Enrico Terracini fu tra i collaboratori di "Solaria", dove pubblicò i suoi primi lavori letterari, tra cui il racconto Le figlie del generale, che fu causa (insieme con Il garofano rosso di Elio Vittorini) del sequestro della rivista da parte della censura fascista. Costretto a emigrare all'estero, dove intraprese la carriera diplomatica, vi pubblicò molte sue opere. Il suo archivio [...]

5 05, 2016

Thayaht (Ernesto Michaelles): Almanacco Italia Veloce

2024-06-19T09:42:57+02:00Arte, Arte|

Thayaht (Ernesto Michaelles): Almanacco Italia Veloce. Matita su carta: 20,5 x 16 cm. In alto a destra timbro a tampone nero Thayaht. In basso la scritta autografa datata: Scritte pubblicitarie per almanacco veloce italiano. Progetto originale per grafica pubblicitaria dell’Almanacco dell’Italia Veloce: 1931. Autentica su fotografia di Sandro Michahelles. Bozzetto realizzato quando Thayaht prende parte assieme a Munari, Diulgheroff, Prampolini, Balla, Pozzo, Dottori, alla realizzazione dell’Almanacco dell’Italia Veloce. L’iniziativa di Oscar Fusetti, futurista della prima ora, patrocinata dallo stesso Marinetti, è quella di produrre un almanacco che offra una summa dei primati artistici, creativi e industriali dell’Italia moderna. E’ Fusetti [...]

26 05, 2021

Thayaht, Ernesto: cappello di paglia ‘La Caravella’

2021-05-26T16:58:39+02:00Avanguardie|

Thayaht, Ernesto: Campagna nazionale per il cappello di paglia ‘La Caravella’, senza data (1928), 29,5 x 22,5 cm. Un volantino stampato recto e verso in giallo, nero, e scala di grigi illustrato da un grande fotomontaggio. Allo stato di nuovo. Provenienza: eredi Thayaht. Edizione originale. Rarissimo foglio promozionale della serie «Campagna Nazionale per il Cappello di Paglia», dedicato alla ‘caravella’, copricapo universitario. Disegnato e strutturato graficamente da Thayaht, con efficaci slogan e un’impaginazione d’impatto in stampa bicolore; due disegni di cui un fotomontaggio. (...) La sua mania per i berretti si tradusse in un accorato appello all'uso del cappello, uno [...]

13 05, 2019

Thayaht, Ernesto: Ernesto Thayaht scultore pittore orafo

2019-05-13T17:15:06+02:00Arte, Avanguardie|

Thayaht, Ernesto: Ernesto Thayaht scultore pittore orafo. Presentato da Antonio Maraini e da F. T. Marinetti, Firenze, Edizioni Giannini, 1932, 24,5 x 17 cm. Brossura editoriale beige stampata in verde ai piatti, fascetta editoriale, 1 carta, pp. (4), 40, (4), 1 carta; con 32 riproduzioni fotografiche di opere di Thayaht [E. Michaelles] e due ritratti fotografici n.t. Esemplare allo stato di nuovo. Edizione originale. Dal 1929 Thayaht pubblica i suoi disegni su "Moda", rivista ufficiale della Federazione Nazionale Fascista Industria dell'Abbigliamento e nello stesso anno, in maggio, viene presentato a Filippo Tommaso Marinetti da Primo Conti. È lo stesso Marinetti [...]

22 07, 2024

Thayaht: Almanacco Italia Veloce

2024-07-22T14:16:28+02:00Arte|

Thayaht (Ernesto Michaelles): Almanacco Italia Veloce. Matita su carta ovale: 15 x 10,5 cm. In alto a sinistra timbro a tampone nero Thayaht. Progetto originale per grafica pubblicitaria dell’Almanacco dell’Italia Veloce: 1931. Autentica su fotografia di Sandro Michahelles. Il 1931 è un anno decisivo per la Storia dell’aeropittura. In febbraio Marinetti, per celebrare la trasvolata atlantica di Italo Balbo, organizza a Roma la I Mostra di aeropittura dei futuristi Balla, Ballelica, Benedetta, Diulgheroff, Dottori, Fillia, Oriani, Bruna Somenzi, Tato, Thayaht, alla Camerata degli Artisti, e pubblica sul “Giornale della domenica” il manifesto de “L’Aeropittura”. Thayaht espone la sua prima aeroscultura, [...]

8 05, 2019

Thayaht: disegno originale titolato e firmato

2019-05-08T15:30:23+02:00Arte|

Thayaht (Ernesto Henry Michahelles): Mistero della vita. Pastelli colorati su carta sottile: 29 x 23 cm. Disegno originale titolato e firmato in basso a sinistra. Senza data. In ottimo stato di conservazione. Autentica di Sandro Michahelles. La creatività di Thayaht spaziava a tutto campo, dalla pittura alla scultura e poi oreficeria, design, scenografia teatrale, moda, grafica pubblicitaria, architettura e fotografia, nello spirito vorticoso della seconda stagione del Futurismo italiano. Nell’ambito delle diverse correnti artistiche, quali ad esempio Valori Plastici, Novecento, Realismo magico, Thayaht scelse il Futurismo approdandovi tardi ma in consonanza con i principi di geometria, essenzialità funzionale, dinamismo che [...]

19 03, 2020

Thovez, Enrico: Mimi dei moderni

2020-03-19T17:05:04+01:00Letteratura|

Thovez, Enrico: Mimi dei moderni, Napoli, Riccardo Ricciardi Editore, 1919, 19,5 x 13,5 cm. Brossura editoriale gialla; pp. 286, (2). Tracce di polvere in copertina, ma esemplare in ottimo stato di conservazione. Edizione originale. Laureatosi in lettere a Torino nel 1896, conoscitore delle letterature classiche e straniere moderne, Thovez esordì, nel 1895, in piena celebrazione del centenario tassiano, negando recisamente ogni grandezza al Tasso; una serie di articoli dell'anno seguente, intesi a denunziare plagi del D'Annunzio da scrittori francesi e inglesi, diede clamoroso avvio all'attività critica, appassionata e spregiudicata. Tale attività si segnalò quindi sin dagli inizi per le prese [...]

22 07, 2024

Tobino, Mario: Biondo era e bello

2024-07-22T14:10:41+02:00Letteratura|

Tobino, Mario: Biondo era e bello, Milano, Mondadori, 1979, 18,5 x 11 cm. Brossura editoriale; pp. 134, (14). Dedica autografa firmata e datata (1980) di Mario Tobino. Tobino ha voluto riferire l’esperienza di un amore che non è stato solamente letterario. Ha lasciato passare sulla pagina, con una schiettezza estrema, ciò che di Dante lo ha più riguardato, toccato e messo in discussione. Il ritratto che ne è uscito è fedele e inedito allo stesso tempo perché restituisce Dante e Tobino insieme. Proprio come la poesia, che riporta indissolubilmente legate verità e immagine.

Torna in cima