17 09, 2012

Burri, Alberto: Litografie e serigrafie

2019-03-26T16:27:25+01:00Arte|

Burri, Alberto: Litografie e serigrafie, Roma, La Tartaruga, 4 dicembre 1970, 27 x 21 cm. Cartoncino editoriale stampato su entrambe i lati; sul fronte una fotografia in bianco e nero nella quale è ritratto in primo piano Alberto Burri, a piena pagina; sul retro in caratteri verdi le indicazioni relative all’esposizione. Raro. Edizione originale.

10 06, 2019

Buzzati, Dino: Vecchia auto

2019-06-10T17:15:42+02:00Arte, Letteratura|

Buzzati, Dino: Vecchia auto. Testo e illustrazioni di Dino Buzzati, Milano, Officina d’Arte Grafica Lucini, 1968, 44 x 33 cm. Cartella editoriale di colore azzurro contenente al suo interno un bifoglio con le indicazioni tipografiche; un bifoglio con la prefazione di Enrico Lossa, ingegnere che ha commissionato a Buzzati l’opera; 4 bifogli con il testo originale di Buzzati al cui interno sono contenute 4 serigrafie originali a più colori della stessa misura della cartella (44 x 33 cm.) stampate su carta uso mano, tutte e quattro firmate a matita da Buzzati. Edizione stampata in 105 esemplari. Edizione originale in eccellente [...]

21 04, 2020

Buzzi, Paolo: Bel canto

2020-04-21T14:29:02+02:00Letteratura|

Buzzi, Paolo: Bel canto. Capriccio melodico, Milano, Istituto Editoriale Lombardo, 1916, 16,5 x 11, 5 cm. Brossura editoriale; pp. (12), 219, (9). Minima mancanza al piede del dorso. Edizione originale. Fra questi versi si trovano appunto quelli che furono premiati nel primo Concorso di “Poesia” al quale unicamente debbo se non abbandonai per sempre, in epoca di folli speranze e di sagge disperazioni il cammino dell’arte. (...) La Poesia si è poi, liberata, attraverso il verso libero. Ormai tutti se ne servono. Sono ben pochi quelli che rimasero attaccati alle metriche tradizionali. Ed anche costoro non poterono non apportare, nell’andamento dei [...]

24 08, 2020

Buzzi, Paolo: L’elisse e la Spirale

2020-08-24T15:15:13+02:00Avanguardie, Letteratura|

Buzzi, Paolo: L’elisse e la Spirale. Film + Parole in libertà, Milano, Edizioni Futuriste di “Poesia”, 1915, 18,5 x 12,5 cm. Brossura editoriale; pp. (18) + 345 + (7) con ritratto fotografico di Buzzi all'antiporta su carta patinata. Copertine uniformemente e leggermente brunite. Per il resto esemplare mai sfogliato in ottimo stato di conservazione. Edizione originale. Romanzo parolibero, uno dei libri fondanti delle parole in libertà. Paolo Buzzi è stato il più vecchio collega di Marinetti: i due si conobbero a Milano, nei primi anni del Novecento, e rapidamente Buzzi divenne colonna portante della rivista «Poesia», collaboratore e redattore fisso della [...]

16 07, 2018

Cadorin, Guido: china su carta. Disegno autografo

2019-04-02T15:18:10+02:00Arte, Arte|

Cadorin, Guido: china su carta. Disegno autografo raffigurante una donna seduta sulle scale (22 x 14 cm) su carta intestata a Italo Griselli. In basso la dedica autografa firmata e datata dell’artista: All’amico Italo Griselli con affetto. 1950. Cadorin nasce in una famiglia di artisti: il padre ebanista e intagliatore, i fratelli scultori e la sorella pittrice. Durante gli studi liceali, frequenta senza esservi iscritto la Scuola Libera del Nudo, presso l’Accademia di Belle Arti, e nel 1907 diviene allievo di Cesare Laurenti. L’anno successivo, a soli 17 anni espone per la prima volta alla Ca’ Pesaro e nel 1909 [...]

23 03, 2017

Caillois, Roger: Les impostures de la poésie

2021-06-29T15:56:41+02:00Letteratura|

Caillois, Roger: Les impostures de la poésie, Paris, Gallimard, 1945, 19,5 x 14,5 cm. Brossura editoriale; pp. 88, (8). Dedica autografa firmata di 4 righe di Caillois. Edizione originale nella tiratura corrente. Roger Caillois è uno dei grandi sconosciuti della cultura europea. Il suo nome aleggia nei libri e nei discorsi a proposito di molti e differenti oggetti e temi: il gioco, il mimetismo, le pietre, la teoria della letteratura, l’antropologia, il romanzo poliziesco, il sogno, il fantastico, Borges e altro ancora. Caillois esordisce giovanissimo, in seno al gruppo surrealista. Non ha ancora ventun anni che Breton lo arruola. Ma [...]

10 02, 2021

Calvino, Italo: Il sentiero dei nidi di ragno

2021-02-10T18:14:27+01:00Letteratura|

Calvino, Italo: Il sentiero dei nidi di ragno, Torino, Einaudi, 1947, 19,5 x 13,5 cm. Brossura editoriale; pp. 210, (2). Qualche piccola e leggera fioritura in copertina; dorso leggermente sbiadito per esposizione alla luce, ma ben leggibile. Edizione originale del primo libro pubblicato da Calvino. Nel 1947 esce presso l’edizione Einaudi il primo libro del giovane scrittore Italo Calvino, che entra in casa editrice nello stesso 1947 come addetto ufficio stampa, per essere poi assunto stabilmente nel 1950. Il romanzo viene scritto nel 1946, abbastanza in fretta: dice Calvino di aver impiegato molto tempo solo a scrivere il primo capitolo, [...]

17 05, 2018

Camilleri, Andrea: Il cielo rubato. Dossier Renoir

2021-02-23T09:42:38+01:00Letteratura|

Camilleri, Andrea: Il cielo rubato. Dossier Renoir, Milano, Skira, 2009, 18 x 13,5 cm. Cartone editoriale con sovracoperta; pp. 112, (2), e XVI tavole a colori fuori testo. Dedica autografa firmata di Camilleri. Edizione originale.Una donna bella e sfuggente, un notaio di Agrigento che forse nasconde un segreto e il misterioso viaggio a Girgenti del maestro dell’Impressionismo, Pierre-Auguste Renoir, un viaggio che nessuno storico dell’arte ha mai saputo collocare nel tempo. Un epistolario a una sola voce che sale in un crescendo emotivo e si interrompe bruscamente. Un giallo nel giallo brillantemente risolto dall’indagine sul campo di Andrea Camilleri.

16 07, 2018

Capuana, Luigi: Fanciulli allegri

2018-07-16T14:58:13+02:00Letteratura|

Capuana, Luigi: Fanciulli allegri, Roma, Voghera, 1893, 24,5 x 16 cm. Brossura editoriale (fioriture in copertina e minime mancanze al piede del dorso); pp. 68, (4) con illustrazioni di A. Minardi. Lunga dedica autografa firmata di Capuana all’editore Voghera: Al cavaliere Enrico Voghera che ha dato così bella veste a queste meschine pagine. Edizione originale, rara, di questo lunga fiaba, un genere letterario nel quale lo scrittore riversò la sua migliore produzione. Nel 1882 Capuana pubblica la sua prima racconta di fiabe: C’era una volta. Si tratta di una vera svolta nella vita letteraria dello scrittore: innanzitutto trova in esse [...]

Torna in cima