Prezzo: euro 95
Autore: Olivetti
Titolo: Lettera allo studente
Editore: Olivetti

Olivetti, Ing. C. Olivetti: Lettera allo Studente, Milano, Ing. C. Olivetti and C. Spa, Tipografia Moneta, (1956 – 1957), 20 x 13,5 cm. Brossura editoriale; pp. 36 non numerate di cui l’ultima ripiegata e con fustellatura. Copertina illustrata a colori, impaginazione e 27 vignette a colori di autore anonimo seguite dalla descrizione della “Lettera 22” e delle modalità d’acquisto per gli studenti; quindi il “Regolamento” della promozione su 5 pagine bordate di giallo, seguite da 3 illustrazioni a colori su due pagine con l’immagine fotografica della macchina da scrivere; 1 tavola ripiegata con il regolamento.

All’interno dell’opuscolo è anche conservato: 1) un foglio volante stampato su sottile carta intestata grigia con il logo della Olivetti, contenente un’Avvertenza; 2) una lettera dattiloscritta su carta intestata “Olivetti, Lettera allo studente” di una pagina (30 x 21 cm.) datata 28 ottobre 1958, nella quale si esorta a leggere attentamente l’opuscolo prima di aderire all’iniziativa; 3) un dépliant pieghevole datato Novembre 1957 di cm. 19,5 x 45,5 aperto, stampato su entrambe i lati, con l’elenco delle pubblicazioni offerte in dono agli aderenti all’iniziativa Lettera allo Studente. L’elenco comprende una serie di abbonamenti triennali e biennali a riviste quali “Sapere”, “I Documenti di Epoca”, “Il Collezionista”, “Selearte”, Annabella”, “Il calcio e il ciclismo illustrato”, ecc. e un elenco delle opere delle case editrici Mondadori, Rizzoli, ecc. L’opuscolo e il dépliant sono conservati in una busta con l’intestazione “Olivetti”al cui interno vi è anche la cedola per il versamento postale. Completissimo. Edizione originale in eccellente stato di conservazione.

Il testo dell’opuscolo Lettera allo Studente è anonimo. La «Lettera 22», disegnata da Marcello Nizzoli, prese il posto della Olivetti MP1. Nell’opuscolo viene proposto un sistema di investimento e ratealizzazione sostenibile studiato appositamente per gli studenti. La macchina per scrivere «Lettera 22» fu progettata nel 1950 dall’architetto e designer Marcello Nizzoli, collaboratore della Olivetti dal 1938, insieme all’ingegnere Giuseppe Beccio.

Richiedi Informazioni

    Il tuo nome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Telefono

    Il tuo messaggio