Varia

2 03, 2021

Lenin, Vladimir Il’ič Ul’janov: fotografia originale

2021-03-02T16:12:30+01:00Varia|

Lenin, Vladimir Il'ič Ul'janov: fotografia originale nella quale è ritratto il letto di morte di Lenin: 9,5 x 12 cm. Gelatina ai sali d’argento in stampa vintage risalente ai primi anni Cinquanta. Al retro indicazioni ad inchiostro blu e rosso. Fotografia originale del celebre fotografo Albert Monier. In eccellente stato di conservazione. Lenin fu Primo ministro della Repubblica russa dal 1917 al 1918, della Repubblica Socialista Federativa Sovietica Russa dal 1918 al 1922 e dell'Unione Sovietica dal 1922 al 1924. Sotto la sua guida la Russia – e in seguito l'Unione Sovietica – diventò uno Stato socialista monopartitico governato dal [...]

16 07, 2018

Mao Tse-Tung: Citazioni dalle opere del presidente Mao Tse-Tung

2018-07-16T14:10:14+02:00Varia|

Mao Tse-Tung: Citazioni dalle opere del presidente Mao Tse-Tung, Pechino, Casa Editrice in Lingue Estere, 1967, 13,5 x 9,5 cm. Brossura editoriale con sovracoperta in plastica rossa; titoli impressi sulla sovracoperta; pp. 328, (6) con una foto a colori di Mao. Prima edizione italiana tratta dalla seconda cinese. L’antologia degli scritti di Mao Zedong, pubblicata la prima volta in Cina nel 1966, in Italia prese il nome di Libretto Rosso per via del colore della copertina. Durante la Rivoluzione culturale il libro godette di un’enorme popolarità e fu tradotto in numerosissime lingue e inviato gratuitamente a chiunque ne facesse richiesta. [...]

14 12, 2018

Olivetti, Adriano: Linee e mezzi d’azione. Punti programmatici e statuto

2018-12-14T16:07:04+01:00Varia|

Olivetti, Adriano: Linee e mezzi d’azione. Punti programmatici e statuto, Ivrea, Comitato Centrale delle Comunità, 1949, 21 x 13 cm. Brossura editoriale; pp. 32 + 3 carte ripiegate con gli schemi delle strutture comunitarie. Edizione originale del programma costitutivo del Movimento Comunità, completo delle 3 tavole finali, in ottimo stato di conservazione (margini esterni della copertina e dorso leggermente scoloriti per esposizione alla luce). Il Movimento Comunità, fondato nel 1947 per iniziativa di Olivetti, fondava la sua ispirazione su tre fonti principali: il pensiero socialista, soprattutto quello non dogmatico di origine anglosassone; l’ideale cristiano; il personalismo di Emmanuel Mounier, che [...]

14 12, 2018

Olivetti, Adriano: Tecnica delle riforme

2018-12-14T16:12:51+01:00Varia|

Olivetti, Adriano: Tecnica delle riforme, Ivrea, a cura del Movimento Comunità, 1951, 21 x 13 cm. Brossura editoriale; pp. 95, (1). Edizione originale in ottimo stato di conservazione, non comune. Il Movimento Comunità, fondato nel 1947 per iniziativa di Olivetti, fondava la sua ispirazione su tre fonti principali: il pensiero socialista, soprattutto quello non dogmatico di origine anglosassone; l’ideale cristiano; il personalismo di Emmanuel Mounier, che era già un tentativo di sintesi fra valori cristiani e prospettive storiche di tipo socialista. L’intento era quello di una modificazione delle istituzioni fondamentali della società: il nucleo del potere avrebbe dovuto risiedere nella [...]

30 11, 2020

Olivetti, Ing. C. Olivetti: Lettera allo Studente

2020-11-30T16:38:28+01:00Varia|

Olivetti, Ing. C. Olivetti: Lettera allo Studente, Milano, Ing. C. Olivetti and C. Spa, Tipografia Moneta, (1956 - 1957), 20 x 13,5 cm. Brossura editoriale; pp. 36 non numerate di cui l’ultima ripiegata e con fustellatura. Copertina illustrata a colori, impaginazione e 27 vignette a colori di autore anonimo seguite dalla descrizione della “Lettera 22” e delle modalità d’acquisto per gli studenti; quindi il “Regolamento” della promozione su 5 pagine bordate di giallo, seguite da 3 illustrazioni a colori su due pagine con l'immagine fotografica della macchina da scrivere; 1 tavola ripiegata con il regolamento. All’interno dell’opuscolo è anche conservato: [...]

20 10, 2020

Olmi, Ermanno: L’albero degli zoccoli

2020-10-20T09:50:53+02:00Arte, Varia|

Olmi, Ermanno: L’albero degli zoccoli 30 anni dopo, Milano, Federico Motta Editore, 2008, 18 x 24 cm. Cartone editoriale illustrato; pp. 119, (3) con numerose illustrazioni a colori tratte da scene del film. A cura di Lorenzo Codelli. Tra i testi: Ricordi del set; Riflessioni: saggi e recensioni con testi di Moravia, Camon, Soldati, Mike Leigh; La critica; Il soggetto di Ermanno Olmi. Assieme al libro è allegato un cd-rom custodito al retro di copertina con il film in versione in bergamasco, sottotitolato, la premiazione del film a Cannes nel 1978, un intervista a Ermanno Olmi. Alla prima carta bianca [...]

10 12, 2014

Patellani, Federico: Maria Callas

2019-03-27T16:54:32+01:00Musica, Varia|

Patellani, Federico: Maria Callas. Fotografia originale in stampa vintage: 23,5 x 17,5 cm. Gelatina ai sali d'argento. Al retro nota autografa Federico Patellani, Milano Italia: 1957. Patellani è stato uno dei primi ad esercitare in Italia la professione di foto-reporter; inviato speciale di Tempo dal 1952 diventa free lance e collabora ai principali settimanali italiani e stranieri.

5 05, 2016

Poletto, Giovanni Battista: fotografia originale

2019-04-02T14:44:44+02:00Varia|

Poletto, Giovanni Battista: fotografia originale nella quale sono ritratti Annie Girardot e Renato Salvatori in una scena censurata del film Rocco e i suoi fratelli. Gelatina ai sali d’argento su carta baritata in stampa vintage (24 x 30 cm.) con al retro timbro a tampone blu di Poletto e indicazioni manoscritte sulla foto. In ottimo stato di conservazione. Rocco e i suoi fratelli è un film del 1960 diretto da Luchino Visconti e ispirato al romanzo Il ponte della Ghisolfa di Giovanni Testori. Il titolo del film è una combinazione tra l’opera Giuseppe e i suoi fratelli di Thomas Mann [...]

22 12, 2014

Poletto, Giovanni Battista: Il Gattopardo

2019-03-27T16:58:05+01:00Varia|

Poletto, Giovanni Battista: fotografia in bianco e nero vintage (18 x 24 cm.) nella quale sono ritratti in primo piano Burt Lancaster e Alain Delon seduti su un divano, durante le riprese del film di Visconti: Il Gattopardo. 1960 circa. Al retro timbro del fotografo Poletto. Poletto è sicuramente uno dei nomi più importanti della storia della foto di scena del dopoguerra, sia per la quantità dei film seguiti - basti pensare solo alla nutrita produzione Titanus, di cui era l'esclusivo fotografo, ed è sufficiente riflettere sul fatto che nel momento di maggior espansione nello studio Poletto lavoravano una ventina [...]

Torna in cima