Varia

29 07, 2018

Bartali, Gino: fotografia firmata

2018-07-29T15:39:18+02:00Varia|

Bartali, Gino: cartolina illustrata promozionale (15 x 10,5 cm.) nella quale è raffigurato Gino Bartoli a mezzo busto; al retro della cartolina la pubblicità del nastro per manubri GASLO fabbricato dai Laboratori Cosmochimici di Milano. Sulla parte anteriore, ai piedi della cartolina, la firma autografa per esteso di Gino Bartali e la data 1954. Firma leggermente ossidata, ma chiaramente leggibile. In ottimo stato di conservazione. Quarto nei Tour del 1951 e del 1952, in cui aiutò Coppi a vincere, Bartali vinse a trentotto anni il suo ultimo grande titolo, il campionato italiano. Nel 1953, dopo aver vinto a trentanove anni [...]

14 06, 2018

Bergman, Ernst Ingmar: lettera dattiloscritta firmata

2018-06-14T15:23:15+02:00Arte, Varia|

Bergman, Ernst Ingmar: lettera dattiloscritta firmata su carta intestata (19 x 15 cm) indirizzata alla Presidentessa della Associazione Culturale Italiana, Irma Antonetto: 1974. Il regista svedese declina l’invito della Presidentessa perché fortemente impegnato: (...) Unfortunately I will not be able to come and lecture because of my very heavy schedule. I’m all booked up and busy until 1976 (...) Ingmar Bergman esordisce nella regia cinematografica nel 1945, dimostrando attenzione per i problemi esistenziali dei giovani. Le sue pellicole caratterizzate dalla strenua cura nella narrazione e da un approccio estremamente lirico nel trattare le storie e i personaggi, lo hanno reso [...]

19 09, 2017

De Pinedo, Francesco: biglietto con firma autografa

2017-09-19T10:41:29+02:00Varia|

De Pinedo, Francesco: biglietto dattiloscritto (9 x 11,5 cm.) con firma autografa dell’aviatore e generale italiano, sottocapo di Stato Maggiore della Regia Aeronautica, pioniere dell'aviazione e discendente di una nobile famiglia napoletana, celeberrimo per la trasvolata oceanica, morto alla giovane età di 43 anni in un incidente aereo: Gratissimo ringrazio. Al retro francobollo postale con annullo.

4 06, 2013

Forzani, Marziano: Ricevute autografe firmate: tagliando carrozza

2013-06-04T16:25:08+02:00Varia|

Un tagliando di carrozza nell’Ottocento Forzani, Marziano: Due ricevute autografe firmate su carta intestata del fabbricante di Carrozze, Sellaio ed Inverniciatore Marziano Forzani, l’una datata Tortona 12 Ottobre 1826, e l’altra Tortona 2 Maggio 1827, intestate alla contessa Calcamagi. La ricevuta più vecchia riporta per una pagina e mezzo (24,5 x 17,5 cm.) il dettaglio dei lavori eseguiti dal Forzani sulla carroza: 1° Accomodare il Rondagio del ... lire 4 (...) 3° Voltare li quattro cerchioni di ferro alle Ruotte e cambiarli la campana lire 12; 6° svuotare li due colli d’ocha di ferro e cambiarli il garbo per rialzare [...]

30 04, 2015

Fregoli, Leopoldo: fotografia con dedica

2015-04-30T08:25:38+02:00Varia|

Fregoli, Leopoldo: grande fotografia originale (18 x 15 cm.) nella quale è ritratto Leopoldo Fregoli in primo piano a mezzo busto con il sigaro in mano. La fotografia è applicata su cartoncino ed ha in basso, sulla destra, un sigillo in cartone rosso con il motto “multum in parvo LF”. Sulla fotografia realizzata con la tecnica di stampa al carbone, in alto, la firma di un fotografo torinese di difficile leggibilità. Una leggera piegatura nella parte centrale sinistra. Sul cartoncino (32 x 25 cm.) ai piedi della fotografia lunga e divertente dedica autografa datata e firmata di Fregoli: Questo ritratto [...]

18 06, 2018

Mandela, Nelson: lettera autografa firmata

2018-06-18T08:54:48+02:00Storia, Varia|

Mandela, Nelson: cartolina illustrata disegnata da Nani Tedeschi raffigurante il volto di Nelson Mandela; al margine la firma autografa di Mandela ( 15 x 11 cm). Accompagna la cartolina una lettera su carta intestata Office of the President, firmata dal segretario amministrativo del Presidente Mandela in cui si ringrazia il disegnatore reggiano per il ritratto: Febbraio 1996. Nelson Mandela è stato il più importante leader sudafricano, nonché presidente dal 1994 al 1999 e tra i più grandi statisti al mondo. Nel 1993 ha ricevuto il premio Nobel per la Pace per essere riuscito a porre fine in modo pacifico alla [...]

2 10, 2012

Strehler, Giorgio: Lettera dattiloscritta firmata

2019-03-26T16:55:12+02:00Varia|

Strehler, Giorgio: Magnifica lettera dattiloscritta di 2 intere pagine su carta intestata del “Piccolo teatro della città di Milano”. La lettera non è datata ed è firmata “Giorgio”. Strehler scrive all’amico Guerrieri, a cui era unito da profonda stima e da lunghe frequentazioni, come si evince anche dal tono della lunga confessione. Strehler dice di avere aspettato con ansia la lettera dell’amico e sapeva che sarebbe stata così: cara, umana e piena di intelligenza. Ora possiamo incominciare a dirci qualcosa. Il regista inizia la sua confessione-sfogo col dire che dopo un’intera giornata passata a provare e vomitare si meraviglia di avere ancora [...]

2 10, 2012

Strehler, Giorgio: Lettera dattiloscritta firmata a Gerardo Guerrieri

2019-03-26T16:56:04+02:00Varia|

Strehler, Giorgio: Lettera dattiloscritta firmata a Gerardo Guerrieri. Strehler scrive della sua angoscia esistenziale dipanando alcune importanti questioni circa l'attività del regista teatrale. Mi ha preso una tremenda paura. Dimmi che ho torto. Stiamo giocando un poco alla “confessione”? Confessione per confessione, gusto di disquisire, gusto del sottile, del tortuoso. Forse perché ieri ho riletto un romanzo di Piovene “I falsi redentori” e sono rimasto disgustato, attonito dalla mancanza di “vitalità”, mancanza di sintesi, di respiro, di aria. Strehler evidenzia gli elementi che giudica negativi nel romanzo per contrapporli al suo modo di sentire, al suo sentimento storico. Il tono diventa ancora più [...]

11 06, 2013

Welles, Orson: Depliant con firma autografa

2019-03-27T16:38:39+02:00Varia|

Welles, Orson: Depliant illustrativo dell’osteria dell’Orso di Roma, piegato in 4 parti (29 x 22,5 cm.). Una volta aperto, il depliant rappresenta la piantina di Roma con le indicazioni per arrivare all’osteria; nelle pagine centrali un illustrazione a colori, che ha alla sua sinistra la didascalia in lingua francese, raffigura il locale. Sulla prima pagina, sotto alla scritta Hostaria dell’Orso Roma, la firma autografa di Orson Wells.