Varia

3 07, 2019

AA. VV.: Messaggio agli intellettuali di ogni paese

2019-07-03T15:57:19+02:00Varia|

AA. VV.: Messaggio agli intellettuali di ogni paese, Roma, Comitato Internazionale per l’Unità e l’Universalità della Cultura, Università di Roma, 1951, 23 x 18 cm. Bozze di stampa edite su sottile carta relative al discorso manifesto in cui sono esposti gli intenti ed i punti programmatici del Comitato Internazionale per l’unità della Cultura, di cui il presente manifesto costituisce il primo documento ufficiale. 10 pagine stampate solo al recto in ottimo stato di conservazione. Edizione originale. Il Comitato internazionale per l’unità e l’universalità della cultura intendeva promuovere un sapere di sintesi, per equilibrare le divisioni e le specializzazioni che stavano [...]

22 12, 2014

Anonimo: Chet Baker

2019-03-27T16:56:24+01:00Musica, Varia|

Baker, Chet: fotografia originale in stampa vintage (24 x 18 cm.) nella quale è ritratto il musicista Chet Baker con la moglie. Al retro della fotografia tampone delo studio Dial di Roma. senza data ma anni Cinquanta. Chet Baker è ritratto durante il suo soggiorno romano insieme con la moglie Carol Jakson: a Roma il famoso jazzista inaugurò i nuovi studi della RCA italiana sulla via Tiburtina.

24 03, 2020

Chiaromonte, Nicola: Il tempo della malafede

2020-03-24T15:53:19+01:00Letteratura, Varia|

Chiaromonte, Nicola: Il tempo della malafede. (Il comunismo e gli intellettuali), Roma, Associazione Italiana per la Libertà della Cultura, sd (ma anni Cinquanta), 18 x 13 cm. Brossura editoriale; pp. 51, (1). Piccola macchia blu ai tagli che non tocca minimamente le pagine interne. Edizione originale. In questo interessantissimo scritto emerge la straordinaria figura di Nico Chiaromonte, discepolo di Caffi, amico di Camus, Hannah Arendt e Malraux, assieme al quale combatté nella guerra di Spagna, critico di ogni ideologismo, di ogni totalitarismo, di ogni società che vive nella malafede, e che è pronta a credere a ogni menzogna. Chiaromonte fu [...]

5 06, 2019

Costantini, Flavio: A Giorgiana

2019-06-05T11:35:03+02:00Arte, Varia|

Costantini, Flavio: A Giorgiana, Genova, Centro Documentazione Io e gli Altri, senza data ma 1977. Manifesto originale stampato in serigrafia a colori: 70 x 50 cm. In basso a sinistra un breve testo firmato le compagne femministe. Leggerissime tracce di foxing, ma ben conservato. Raro. Giorgina Masi, più conosciuta con il soprannome di Giorgiana (Roma, 6 agosto 1958 – Roma, 12 maggio 1977), era una studentessa italiana uccisa a diciotto anni durante una manifestazione di piazza. Nel tardo pomeriggio di giovedì 12 maggio 1977 si trovava, in compagnia del fidanzato ventunenne Gianfranco Papini, nel centro storico della capitale, dove erano scoppiati [...]

16 07, 2018

Da ora in poi decido io

2018-07-16T14:14:46+02:00Varia|

AA. VV.: Da ora in poi decido io, Firenze, Tipografia Chiesa, 1976, 24 x 17 cm. Brossura editoriale; pp. 62, (4) con alcune illustrazioni nel testo. Lievissime tracce d’uso. Edizione originale. Anatomia della donna; Autovisita; Infezioni dell’apparato genitale femminile e metodi alternativi di cura; Malattie veneree. Un vero e propio vademecum teorico - pratico redatto dalle compagne del Centro per la Salute della Donna di Firenze, con l’intento non di fornire un libro scientifico, come normalmente si intende. E nemmeno quello che generalmente si chiama opuscolo divulgativo che non sarebbe altro che un libro scientifico brutto, raccontato come se chi [...]

3 01, 2020

Da Osimo, Bruno: L’ex libris

2020-01-03T11:17:09+01:00Letteratura, Varia|

Da Osimo, Bruno: L’ex libris, I Diritti della Scuola, 1947, 21 x 14 cm. Brossura editoriale; pp. 16 con numerazione propria; 5 illustrazioni in bianco e nero nel testo. Dedica autografa firmata di Bruno da Osimo indirizzata all’architetto Adolf Vallaster: ... per la comune passione all’Arte ... Edizione originale in eccellente stato di conservazione. Raro estratto con copertina e numerazione propria dal numero del Luglio 1947 della rivista “I Diritti della Scuola”; l’interessante opuscolo nel quale Bruno da Osimo scrive una breve storia dell’Ex Libris è stampato su pregevolissima carta uso mano ed è corredato da 7 illustrazioni in bianco [...]

5 06, 2019

Donnità. Cronache del movimento femminista romano

2019-06-05T09:24:05+02:00Varia|

AA. VV.: Donnità. Cronache del movimento femminista romano, Roma, Centro di Documentazione del Movimento Femminista Romano, 1976, 19,5 x 13,5 cm. Brossura editoriale; pp. 188, (2) con diverse illustrazioni fotografiche in bianco e nero nel testo. Qualche menda d’uso al dorso. Edizione originale. Testimonianze in prima persona dai collettivi femministi romani su aborto, autocoscienza, autonomia, canzoni, cinema, divorzio, manifestazioni, maternità, medicina, mostre, poesia, prostituzione, sessualità, scuola, teatro, violenza, vita di collettivo.

23 12, 2014

Fellini, Federico: fotografia originale

2020-03-19T18:11:00+01:00Arte, Varia|

Fellini, Federico: fotografia originale in bianco e nero nella quale sono ritratti Federico Fellini e Alberto Sordi durante le riprese del film Roma, girato nel 1971 e uscito nelle sale nel 1972: 24 x 18,5 cm. Gelatina ai sali d'argento in stampa vintage. Al retro della fotografia un tampone blu dell’Agenzia Ansa di Roma, fornisce dettagliate notizie sulla foto; vi si dice che vi è raffigurato il regista Fellini durante le riprese del film Roma, sospeso per bancarotta dei finanziatori; il regista è fotografato mentre si intrattiene con Alberto Sordi, sorridente, uno dei protagonisti del film. Le riprese si sono [...]

3 09, 2013

Ferrari, Enzo – Alberto, Ascari: 19 fotografie originali vintage

2014-12-23T08:03:53+01:00Varia|

Raccolta di 19 fotografie originali in stampa vintage in bianco e nero (cm. 22 x 30, tranne 3 più piccole, 15 x 24 cm.) scattate all’autodromo di Monza nel 1952 (al retro timbo a tampone "autodromo di Monza"). Le fotografie raffigurano la Ferrari 500 F2 di Alberto Ascari (numero 20, in molti scatti si vede anche il pilota), probabilmente Enzo Ferrari, e Nino Farina con la sua automobile (24). Ascari vinse, nella competizione cui gli scatti si riferiscono, la prima manche, mentre la seconda fu vinta da Nino a causa di una rottura del mozzo nella macchina di Ascari. Il [...]

Torna in cima