Autografi

Home/Autografi
4 06, 2016

Fry, Roger: Henri Matisse, signed

2016-06-04T14:50:05+02:00Arte|

Fry, Roger: Henri Matisse, Paris, Editions des Chroniques du Jour, 1935, 26 x 21,5 cm. Legatura in piena pelle dell’epoca con titolo in oro al dorso; pp. 24 con 2 tavole applicate a colori e una grande tavola, a colori ripiegata 3 volte, + 60 tavole a piena pagina in bianco e nero con la riproduzione di opre di Matisse. All’occhietto grande firma autografa per esteso di Matisse. Edizione originale.

6 11, 2012

Fuà Fusinato, Erminia: Fotografia originale vintage

2019-03-26T17:06:24+01:00Storia|

Fuà Fusinato, Erminia: Fotografia originale vintage (9,5 x 5,8 cm.) nella quale è ritratta a mezzo busto la poetessa e patriota italiana Erminia Fuà Fusinato. La fotografia è applicata su cartoncino con le indicazioni del fotografo fiorentino Guidi. Erminia Fuà Fusinato. Nasce il 23 ottobre 1834 a Rovigo da Marco Fuà, medico, e da Gertrude Bianchi, ambedue di religione ebraica. Vive a Padova sin dall’infanzia. La sua istruzione si svolgerà in casa, senza particolare entusiasmo verso la religione ebraica, e il suo tutore è lo zio paterno Benedetto, ingegnere, che la seguirà adottando la pedagogia di J. H. Pestalozzi. La [...]

3 12, 2015

Galateri, Annibale: disegno originale

2019-04-02T14:34:29+02:00Arte|

 Galateri, Annibale: testa di uomo: inchiostro nero su carta. Disegno originale datato e firmato: 1908. Il foglio, in perfette condizioni, misura cm. 24 x 17,5. Al retro, lungo pensiero autografo firmato di Reginaldo M. Giuliani, cappellano degli arditi della III armata e delle truppe irregolari di Fiume. Dalla raccolta della contessa Rosa di San Marco. Annibale Galateri (Cesena 1864 – Savigliano 1949) nacque dalla Contessa Ester Lamberti e dal Conte Luigi ufficiale di carriera. Il Conte Annibale, come il suo nobile genitore, era destinato alla vita militare ma pur disponendo di un fisico eccezionale fin da bambino mostrò grande propensione [...]

11 08, 2014

Galli, Aldo: Lettera autografa firmata e disegni originali

2019-03-27T16:48:12+01:00Arte, Arte|

Galli, Aldo: Lettera autografa firmata su carta intestata di una pagina (28 x 22 cm.) indirizzata da Como al dottor Amitrano, per il quale Galli progetto e realizzò alcuni esemplari di ex libris: 2 ottobre 1962. (...) Ho ricevuto la sua lettera con molto piacere, e apprendo che ha ricevuto gli ex libris, alla presente ne aggiungo uno che ho avuto da un mio cliente, in attesa che gliene procuri altri. Apprendo pure che ha già scambiato gli ex libris antichi, io ne parlai al signor Ballarate (...) Circa la mia venuta a Napoli per il momento non le posso [...]

11 08, 2018

Garibaldi, Giuseppe: lettera firmata

2018-07-29T19:39:29+02:00Storia|

(Garibaldi) Medici, Giacomo: significativa e non comune lettera autografa firmata di una pagina e mezzo (21,5 x 13,5 cm.) su carta intestata Esercito Italiano undecima divisione Generale Comandante. La lettera è scritta dal Quartiere Generale di Bologna il 10 ottobre 1859 ed è volta a giustificare l’impiego di denaro avuto dal generoso sottoscrittore, il signor Francesco Fontana di Genova, al fine di armare i volontari per la guerra. Conservata la busta autografa. (...) Come vi dissi di presenza speravo di potervi rendere tutta la somma affidatami - ma in ultimo risultato trovai rimanere soltanto L. 7000 ed il rimanente speso [...]

10 04, 2018

Garneray, Ambroise Louis: lettera autografa firmata

2019-04-02T15:07:24+02:00Arte|

Garneray, Ambroise Louis: lettera autografa firmata di una pagina (19,5 x 11,5 cm), datata 1825. Nella lettera Garneray intercede a favore di un suo allievo, il giovane pittore Baruch Weil, affinché il direttore del Louvre possa fargli avere un biglietto di ingresso al museo al fine di esercitarsi nella pittura, copiando alcune opere esposte. (...) Un de mes eleves porteur de la pré presente Baruch-Weil se trouvant en etat de copier au Musée. Je vous serais extrememént obligé si vous voulez avoir la bonté de lui faire delivrer un carte d’entrée (...) Quella di Ambroise-Louis Garneray fu una vita intensa. [...]

5 06, 2019

Gatto, Alfonso: lettera autografa firmata

2019-06-05T12:14:07+02:00Letteratura|

Gatto, Alfonso: lettera autografa firmata di 4 pagine (15 x 22,5 cm.) su carta intestata “Epoca. Settimanale politico di grande informazione”. Gatto scrive probabilmente a Renato Mucci collaboratore della “Fiera Letteraria” a proposito di questioni lavorative e personali. Senza data ma anni Cinquanta.   (...) Rispondo ai vari punti della tua lettera ultima per lasciar poi via libera al cuore. 1) Il numero della Fiera m’interessa che si faccia. Vedete voi. 2) Quanto agli scritti critici miei è un tema fisso anche per me in questi ultimi tempi; ma vorrei scriverne di nuovi e in un modo organico. A quelli [...]

30 07, 2012

Giannini, Giuseppe: Contratto autografo

2015-07-08T11:01:09+02:00Scienze|

Giannini, Giuseppe: Interessante copia conforme all’originale rimessa da Giuseppe Giannini all’indirizzo dei tipografi Piatti di Napoli, con relativa firma di Giuseppe Piatti, del contratto stabilito fra il medico milanese ed il tipografo per la ristampa dell’opera Della natura delle febbri. Due pagine manoscritte (24,5 x 19 cm.) con tanto di bollo ed autorizzazione del registro generale di Milano. (...) Sia convenuto fra il Signor G. Giannini Medico della Imperial Real Corte in Milano Autore dell’opera intitolata Giannini della natura delle febbri, e i Signori Giuseppe Piatti et C. Librai residenti in Napoli quanto segue. Il Sig. G. Giannini concede la [...]

4 06, 2016

Gioberti, Vincenzo: lettera autografa firmata

2016-06-04T14:31:09+02:00Storia|

Gioberti, Vincenzo: rara ed interessante lettera autografa firmata di 2 pagine (26,5 x 20,5 cm.) indirizzata all’avvocato Sebastiano Vecchio, Vicepresidente del Comitato Centrale per la Società della Confederazione Italiana: 16 ottobre 1848. Gioberti rinuncia per ragioni politiche alla carica di presidente della Società Nazionale per la Confederazione Italiana, da lui stesso creata nell’ottobre del 1848. Piccolo strappo in prossimità della piega centrale, senza perdite e mancanze. Ricevuta la prima istruzione dai padri dell'Oratorio di San Filippo Neri con la prospettiva del sacerdozio, Gioberti fu ordinato nel 1825. All'inizio condusse una vita ritirata, ma gradualmente acquisì sempre più interesse negli affari [...]

24 09, 2012

Giudici, Giovanni: Lettera autografa firmata

2019-03-26T16:43:23+01:00Letteratura|

Giudici, Giovanni: Lettera autografa firmata su carta intestata del settimanale “La via del Piemonte”. Giudici scrive il 25 maggio del 1958 alla poetessa e pittrice Simonetta Bardi: 2 pagine (15 x 21 cm.) La ringrazio molto per il suo bel libretto. Ho dovuto aspettare qualche giorno prima di leggerlo ed ora che l’ho fatto le posso dire la mia impressione positiva. Avevo letto altre sue poesie, ma in queste mi sembra ci sia un segno più marcato, più sicuro di sé. Mi è piaciuta in particolare la prima poesia: forse per quei colori così felicemente trasposti nella parola come un [...]