Autografi

Home/Autografi
29 07, 2018

Bartali, Gino: fotografia firmata

2018-07-29T15:39:18+02:00Varia|

Bartali, Gino: cartolina illustrata promozionale (15 x 10,5 cm.) nella quale è raffigurato Gino Bartoli a mezzo busto; al retro della cartolina la pubblicità del nastro per manubri GASLO fabbricato dai Laboratori Cosmochimici di Milano. Sulla parte anteriore, ai piedi della cartolina, la firma autografa per esteso di Gino Bartali e la data 1954. Firma leggermente ossidata, ma chiaramente leggibile. In ottimo stato di conservazione. Quarto nei Tour del 1951 e del 1952, in cui aiutò Coppi a vincere, Bartali vinse a trentotto anni il suo ultimo grande titolo, il campionato italiano. Nel 1953, dopo aver vinto a trentanove anni [...]

11 09, 2014

Bartolini, Luigi: Cartolina autografa firmata

2014-09-11T08:52:00+02:00Letteratura|

Bartolini, Luigi: Cartolina illustrata raffigurante l’opera di Bartolini dal titolo La Sgardi alla fontana. Al retro la dicitura: Luigi Bartolini: “La Sgardi alla fontana” acquaforte originale. Bartolini scrive allo scrittore Valerio Volpini: 2 pagine datate 26. 7. 1962. Francobolli e annullo postale. (...) Qualunque sia l’esito del Premio Puccini, io pubblicherò ad ... di coloro che conservano buona memoria di Puccini scrittore una quarantina di lettere che egli in varie epoche mi venne scrivendo. Pubblicherò anche un saggio che egli scrisse in lode del mio libro “Passeggiata con la ragazza”. Saluti da ...

16 01, 2017

Belli, Carlo: lettera autografa

2017-01-16T16:53:13+01:00Arte|

Belli, Carlo: lunga lettera dattiloscritta siglata, con correzioni autografe, indirizzata il 31 gennaio 1977 da Belli allo scultore Colbèr: 5 pagine (28,5 x 22 cm.) a proposito dell’astrattismo. (...) Poiché la tua lettera mi mette dentro non so quale rimorso, o corruccio ... scrivo questa lettera, un po’ contrariamente alle mie abitudini, per confermarti tutto quello che ti ho detto, a proposito di quella tua scultura e di quel tuo articolo (...). La scultura (o l’arte) cosiddetta “astratta” non può prescindere, come quella figurativa, dal racconto. Non ha importanza il fatto che nella “figurativa” tale racconto (o sua umana “leggibilità”), [...]

21 04, 2020

Bellincioni, Gemma – Benelli, Sem: citazione autografa firmata

2020-04-21T14:20:32+02:00Letteratura, Varia|

Bellincioni, Gemma - Benelli, Sem: citazione autografa firmata e datata del soprano italiano Gemma Bellincioni, proveniente dall’album di autografi della contessa Rosa di San Marco: Arte e amore ... croce e delizia! 26 giugno 1926, Milano. Al retro del foglio (21 x 13 cm.) vi è una citazione autografa firmata di Sem Benelli tratta dall’atto secondo della commedia “Ali”: Le idee durano più della materia, più dell’Arte! Ben conservati. Gemma Bellincioni, (Monza, 18 agosto 1864 – Napoli, 23 aprile 1950), soprano italiano, è uno dei più noti soprani del tardo XIX secolo. Emerse per le sue interpretazioni del repertorio veristico [...]

17 05, 2018

Bemporad, Giovanna: manoscritto autografo firmato

2018-05-17T11:35:27+02:00Letteratura|

Bemporad, Giovanna: Nota al divano orientale - occidentale di W. Goethe. Manoscritto autografo firmato di 7 pagine (31 x 21 cm.). Diverse correzioni e riscritture. Recensione al Canzoniere di Goethe apparsa in “Il Setaccio”, anno III, numero 3, gennaio 1943, pp. 11 - 12. (...) Goethe cerca di elevarsi alla visione di Dio per intuizione diretta della Natura, per la contemplazione della vita universale, per la rassegnazione riverente alla volontà divina. Si accosta così alla conoscenza della morale suprema che comprende e governa l’universale delle Monadi inferiori. Dio inconoscibile che la nostra ragione non può abbracciare, Dio d’amore, tuttavia, cui [...]

21 05, 2013

Benedetti, Arrigo: Lettera autografa firmata

2013-05-21T15:57:53+02:00Letteratura|

Benedetti, Arrigo: Interessante lettera autografa firmata di 2 pagine (28,5 x 22,5 cm.) indirizzata nel 1935 al fondatore e direttore della rivista Cronache, Gino Visentini. Una piccola lezione di giornalismo. (...) Se vuoi potrai fare una buona rivista; ma io, anche se tu mi manderai al diavolo, insisto su di un punto: che non voglia assomigliare né al Selvaggio, né all’Italiano. (...) I linoleum, quando ti capita di farne di buoni, perché non li dai a Maccari? Sul Selvaggio vanno bene, su Cronache, ahimé, fanno sorridere. (...) Io sveglierei Galvano, per esempio; poi vi son altre persone adatte, per esempio [...]

14 06, 2018

Bergman, Ernst Ingmar: lettera dattiloscritta firmata

2018-06-14T15:23:15+02:00Arte, Varia|

Bergman, Ernst Ingmar: lettera dattiloscritta firmata su carta intestata (19 x 15 cm) indirizzata alla Presidentessa della Associazione Culturale Italiana, Irma Antonetto: 1974. Il regista svedese declina l’invito della Presidentessa perché fortemente impegnato: (...) Unfortunately I will not be able to come and lecture because of my very heavy schedule. I’m all booked up and busy until 1976 (...) Ingmar Bergman esordisce nella regia cinematografica nel 1945, dimostrando attenzione per i problemi esistenziali dei giovani. Le sue pellicole caratterizzate dalla strenua cura nella narrazione e da un approccio estremamente lirico nel trattare le storie e i personaggi, lo hanno reso [...]

13 12, 2018

Berlioz, Hector: lettera autografa firmata

2018-12-13T17:00:44+01:00Musica|

Berlioz, Hector: lettera autografa firmata di una pagina (24,5 x 19 cm.) indirizzata all’Intendente Generale della lista civile: 16 maggio 1839. Berlioz scrive a proposito della sua importante opera Romeo e Giulietta. (...) Je viens de terminer deux ouvrages que je desire pouvoir faire entendre au conservatoire au commencement de l’hiver prochain. Comme il m’est impossible de faire les préparatifs dispendieux que nécessiterent au concerts sans etre sur d’obtenir la salle du Garde meuble de la Couronne, la seule convenable pour cela, je viens, Monsiuer le Comte, vous prier de aujourd’hui de vouloir bien m’accorder la disposition de ce local [...]

13 08, 2012

Birolli, Renato: Lettera autografa firmata

2015-07-08T10:37:30+02:00Arte|

Birolli, Renato: Rara ed interessante lettera autografa firmata di una pagina (28 x 21,5 cm.) indirizzata al critico d’arte Umbro Apollonio: Milano. 14. 9. 1947. Birolli intercede per la pubblicazione del diario di una giovane partigiana veneta, che racconta le rappresaglie sanguinose e il clima di terrore che fino all’ultimo gravò sulle città e nell’hinterland. Due fori laterali per archiviazione, lontani dal testo. Caro Umbro, questa donna è Carla Bettei, e tu fammi il piacere di ascoltarla e di riavere i manoscritti che ti darà ... Carla Bettei, 1908 - 1964, pubblica nel 1958 un diario che racconta le vicende [...]

10 04, 2019

Bompiani, Valentino: lettera dattiloscritta firmata

2019-04-10T17:39:33+02:00Letteratura|

Bompiani, Valentino: lettera dattiloscritta firmata di una pagina su carta intestata (24 x 17 cm), indirizzata a Giuseppe D’Agata, autore di una delle satire di costume più pungenti dei nostri anni: Il medico della mutua: 31 marzo 1971. L’editore risponde a D’Agata asserendo che sarà contento di pubblicare il suo nuovo libro Prima il corpo, romanzo sperimentale ad incastro che narra due storie intrecciate e fra loro complementari: l'una, datata 1469, con protagonista un curioso e fiducioso Leonardo da Vinci; l'altra, datata 1969, con protagonista un pittore di forme anatomiche, ideologicamente frustrato e nevrotico, come ogni regolare personaggio di romanzo [...]

Torna in cima