Andrea

Home/Andrea

Circa Andrea

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Andrea ha creato 844 post nel blog.
16 05, 2012

Lacerba, 1913 – 1915

2012-12-21T20:12:07+01:00Avanguardie, Letteratura|

AA.VV: Lacerba, Firenze, Vallecchi, 1913 - 1915. 38 x 30 cm. 69 fascicoli in brossura originale di circa 8 pagine l’uno, custoditi entro raccoglitore in tela. TUTTO IL PUBBLICATO (confronta: Contributo al Futurismo letterario italiano). Rivista dapprima quindicinale e poi settimanale, vide la luce dal 1 gennaio 1913 al 22 maggio 1915. Una delle più importanti riviste d’avanguardia di tutti i tempi. Quindicinale, stampato in caratteri rosso mattone ed in seguito neri, riprende il titolo dal poemetto del Trecento di Cecco d'Ascoli - L'acerba - inserendone nella testata un verso: Qui non si canta al modo delle rane. Fondata il 1º gennaio [...]

16 05, 2012

Verga, Giovanni: Novelle rusticane

2019-03-26T15:31:04+01:00Letteratura|

Verga, Giovanni: Novelle rusticane, Torino, Casanova, 1883. 19 x 14 cm. Bella legatura in percallina editoriale rossa con ricche decorazioni oro al piatto anteriore e fregi a secco a quello posteriore; dorso con fregi e titolo dorati; pp. 267, (5). Un disegno a piena pagina all’antiporta, ed altri disegni nel testo di Alfredo Montalti. Rara edizione originale nella sua legatura editoriale. Una piccola ammaccatura alla parte alta del dorso.

9 05, 2012

Castellani, Leonardo: Pagine senza cornice

2012-12-21T20:21:33+01:00Letteratura|

Castellani, Leonardo: Pagine senza cornice, Urbino, Istituto d’Arte del Libro, 1946, 19 x 14 cm. Splendida legatura in cartoncino decorato con rami e foglie gialli e verdi su fondo verde ad opera di Giuseppe Scatassa; pp. 129, (4). Stampato su carta speciale “Urbinas” delle cartiere Milani di Fabriano in 160 esemplari numerati a mano. Con 26 magnifiche acqueforti originali nel testo di Leonardo Castellani: nature morte, scorci di Urbino e della campagna circostante. Rara edizione originale. Piccolo libro di riflessioni e descrizioni nel quale, in contrappunto ad una prosa sorvegliata ed attenta, sono impresse 26 acquaforti di una rara squisitezza [...]

Torna in cima