Andrea

Home/Andrea

Circa Andrea

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Andrea ha creato 830 post nel blog.
26 05, 2020

Nievo, Ippolito: Angelo di Bontà

2020-05-26T11:12:56+02:00Letteratura, Letteratura|

Nievo, Ippolito: Angelo di Bontà. Storia del secolo passato, Milano, Oliva, 1856, 20 x 13 cm. Legatura coeva in mezza tela con decorazioni in oro al dorso; 331, (5). Edizione originale. Angelo di bontà è un romanzo storico scritto contemporaneamente al Conte Pecoraio e ai racconti campagnoli, iniziato nella primavera del 1855 e terminato nell'agosto dello stesso anno. La storia è ambientata a Venezia, tra il 1749 e il 1768 e tratta della decadenza di quello stato e del disfacimento della sua aristocrazia dominante, dramma che era stato sofferto anche nella famiglia materna del Nievo e che era ancora vivo [...]

26 05, 2020

Musacchio, Cesare: citazione autografa firmata

2020-05-26T11:09:10+02:00Arte|

Musacchio, Cesare: divertente citazione autografa firmata del grande illustratore italiano: 7 righe su di una pgina (21 x 13 cm.) tratta dalla raccolta della contessa Rosa di San Marco: MUSACCHIO. Garantisco autentica la firma suscritta Musacchio. Roma maggio 1923. Lievi fioriture nella parte alta del foglio. Cesare Annibale Musacchio, (Roma, 10 marzo 1882 - Roma, 8 dicembre 1956), illustratore italiano, nel 1908 si trasferisce a Parigi, dove trascorre alcuni anni, contribuendo in particolare a L'Assiette au beurre. Rientrato a Roma, diviene uno dei principali caricaturisti e silhouettisti del Giornale d'Italia. Musacchio aprì un laboratorio e pubblicò i suoi album e [...]

25 05, 2020

Martini, Fausto Maria: citazione autografa firmata

2020-05-25T16:41:52+02:00Letteratura|

Martini, Fausto Maria: citazione autografa firmata su di una pagina (21 x 13 cm.) proveniente dalla raccolta della contessa Rosa di San Marco: Il mondo è fatto d’uomini e di luce... Fausto Maria Martini (Roma, 14 aprile 1886 – Roma, 12 aprile 1931) poeta, drammaturgo e critico letterario italiano ha fatto parte della scuola crepuscolare romana dei primi decenni del Novecento. Le sue prime raccolte sono Le piccole morte (1906) e Panem nostrum (1907), dove evidenti appaiono le suggestioni carducciane e pascoliane. Nel 1930 circa Fausto Maria Martini si ritira per un breve periodo di tempo in un convento di [...]

25 05, 2020

Labriola, Arturo: citazione autografa firmata

2020-05-25T16:17:10+02:00Storia|

Labriola, Arturo: citazione autografa firmata e datata Roma, 14 giugno 1923. Una pagina (21 x 13 cm.) scritta dal politico ed economista Arturo Labriola, tratta dalla raccolta della contessa Rosa di San Marco: Tutto nel tutto: anche quest’album in una vita serena di candore, e questo rigo d’un irto pubblicista... Arturo Labriola (Napoli, 21 gennaio 1873 – Napoli, 23 giugno 1959) politico ed economista italiano, pubblicò molti libri di politica, di storia e di economia. Fu agli inizi ispirato dalle teorie di Marx che difese in un primo tempo nell'ambito del dibattito sulla crisi del marxismo, alla fine degli anni [...]

25 05, 2020

Grande, Adriano: Poesie in Africa

2020-05-25T12:05:30+02:00Letteratura|

Grande, Adriano: Poesie in Africa, Firenze, Vallecchi, 1938, 20 x 14 cm. Brossura editoriale; pp. 83, (5). Dedica autografa firmata e datata (1938) di Adriano Grande al giornalista e sceneggiatore Domenico Meccoli. Dorso leggermente scurito. Edizione originale. Adriano Grande è stato un rilevante poeta del novecento italiano, nato a Genova nel 1897 e vissuto a Roma dal 1934 fino alla sua scomparsa avvenuta nel 1972. Apparteneva alla cosiddetta “linea ligure”, quel gruppo di poeti post-vociani e post-rondisti che, nel primo dopoguerra, diedero nuova e vigorosa fioritura alla lirica italiana sollevandola su piano europeo. Ha fondato e diretto le riviste letterarie [...]

25 05, 2020

Giudici, Giovanni: O Beatrice

2020-05-25T12:00:42+02:00Letteratura|

Giudici, Giovanni: O Beatrice, Milano, Mondadori, 1972, 20 x 13,5 cm. Brossura editoriale con sovracoperta; pp. 118, (10). Dedica autografa firmata e datata (1972) di Giovanni Giudici allo scrittore Libero Bigiaretti: a Libero Bigiaretti con l’amicizia e l’augurio (per il suo nuovo libro) ... Edizione originale. In O Beatrice Giudici sperimenta la prova di un rapporto di estraneità tra l’io e la lingua, in virtù della posizione di autoemarginazione che assume lungo i versi, o della molteplicità di maschere separate e scisse dal sé autobiografico. Nella trasformazione e nella trasfigurazione degli individui che in questo libro entrano in gioco, l’autore [...]

25 05, 2020

Forzano, Giovacchino: citazione autografa firmata

2020-05-25T11:54:14+02:00Letteratura, Musica|

Forzano, Giovacchino: citazione autografa firmata e datata Roma, aprile 1923, tratta da una pagina (21 x 13 cm.) della raccolta della contessa Rosa di San Marco. Il librettista e regista cita dal terzo atto della sua opera teatrale del 1920, Sly: Tutti i mali del mondo nascon sempre dal volere di più... Giovacchino Forzano, Borgo S. Lorenzo (Firenze), 19 novembre 1884 – Roma, 28 ottobre 1970, giornalista, scrittore, drammaturgo, librettista, regista teatrale e cinematografico, ha scritto per Puccini i libretti di Suor Angelica e Gianni Schicchi. Scrisse anche libretti per Ruggero Leoncavallo, Pietro Mascagni, Umberto Giordano, Alberto Franchetti, Ermanno Wolf-Ferrari [...]

25 05, 2020

Fallacara, Luigi: Il mio giorno s’illumina

2020-05-25T11:50:01+02:00Letteratura|

Fallacara, Luigi: Il mio giorno s’illumina, Padova, Rebellato, 1957, 17,5 x 12 cm. Brossura editoriale con sovracoperta; pp. 27, (7). Edizione originale in ottimo stato di conservazione. T'avanzi, estate, e questa lancia d'oro / che batte sopra l'acqua e la trafora / fa trasparente il fiume e le sue vene, / rivela i fondi fluidi e le arene. / Più avanti del tuo raggio non esiste / dardo che sempre scocchi, dardo antico, / se non questo cadere sempre in bilico / nei fiori dove l'ombra è un tuo colore; / se non questo franare nella vista / del tuo [...]

25 05, 2020

Emanuelli, Enrico: Una educazione sbagliata

2020-05-25T11:46:35+02:00Letteratura|

Emanuelli, Enrico: Una educazione sbagliata, Roma, Lettera d’Oggi, 1942, 19,5 x 14 cm. Brossura editoriale con alette; pp. 109, (3). Un disegno a sanguigna di Domenico Cantatore con il ritratto di Emanuelli riprodotto fuori testo. Dedica autografa firmata e datata (1942) di Emanuelli allo scrittore Libero Bigiaretti. Dorso leggermente scurito per esposizione ala luce; qualche live traccia d’uso. Edizione originale. Il romanzo apparve in forma preoriginale col titolo Una sorte terrena su “Primato”, dal n. 1 al n. 7 del 1940; l'edizione in volume presenta alcune varianti e l'aggiunta di due capitoli. Con Una educazione sbagliata Emanuelli diede piena misura [...]

25 05, 2020

Conti, Primo: Fanfara del costruttore

2020-05-25T11:41:11+02:00Letteratura|

Conti, Primo: Fanfara del costruttore, Firenze, Vallecchi, 1920, 19,5 x 13 cm. Brossura editoriale; pp. 132. Leggere fioriture in copertina e a qualche carta; una frattura, senza mancanze alla pagina 53 in cui è stampato il solo titolo del racconto. Qualche pagina con bordi irregolari, ma buon esemplare integro. Edizione originale. Significativa testimonianza della partecipazione, seppure eretica, di Conti alla Metafisica, Fanfara del costruttore raccoglie una serie di brevi racconti fortemente influenzati da Pittura metafisica di Carlo Carrà, che fu pubblicata nel 1919 quasi contemporaneamente al volume di Conti. Ecco cosa scrive in proposito Primo Conti: (...) Da principio mi scandalizzò [...]

Torna in cima