Andrea

Home/Andrea

Circa Andrea

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Andrea ha creato 714 post nel blog.
10 04, 2019

Pasternak, Boris Leonidovic: Il dottor Zivago

2019-04-10T18:58:27+01:00Letteratura|

Pasternak, Boris Leonidovic: Il dottor Zivago, Milano, Feltrinelli, 1957, 21 x 13,5 cm. Cartone editoriale con sovracoperta illustrata; pp. 710, (2). Taglio superiore impolverato e leggerissimamente brunito; un taglietto di 1 millimetro nella parte superiore, bianca, delle pagine 277, 279; bell’esemplare con la sovracoperta fresca ed intatta. Prima edizione mondiale. Quando, nel novembre del 1957, dopo travagliate vicende, la Feltrinelli pubblicò Il dottor Zivago nella traduzione storica di Pietro Zveteremich, Boris Pasternak scrisse a un’amica: Per un cieco gioco del caso il mio sogno si è realizzato, per quanto io forzosamente lo ostacolassi. Queste parole contraddittorie testimoniano l’atteggiamento e lo [...]

10 04, 2019

Fabro, Luciano: Letture parallele

2019-04-10T18:53:41+01:00Arte|

Fabro, Luciano: 1) Letture parallele; 2) Lectures parallèles II; 3) Letture parallele III; 4) Letture Parallele IV; Milano, Genève, Torino, Milano; Galleria Arte Borgogna, Adelina Cuberian, Christian Stein, Padiglione d’Arte Contemporanea; 1972, 1974, 1975, 1980, 24 x 17 cm. 4 libri d’artista; pp. 22, 15, 18, 48. Brossure editoriali. I volume: illustrazioni nel testo + 1 pagina ripiegata con 1 illustrazione e una grande tavola finale più volte ripiegata con il disegno della facciata originale della chiesa del SS. Redentore a Venezia. II volume: testo in italiano e francese; illustrazioni fotografiche in bianco e nero a piena pagina. III volume: [...]

10 04, 2019

D’Annunzio, Gabriele: Primo Vere

2019-04-10T18:47:56+01:00Letteratura|

D’Annunzio, Gabriele: Primo Vere. Seconda edizione corretta con penna e fuoco ed aumentata, Lanciano, Carabba, 1880, 16,7 x 10 cm. Legatura coeva in pergamena con piatti parzialmente rivestiti da carta marmorizzata (qualche piccola mancanza della carta); scomparti dorati al dorso; titolo in oro su etichetta rossa al dorso; iniziali incise in oro al dorso di Vincenzo Rapagnetta, zio di D’Annunzio. Pagine 162, (2), con numerosi fregi tipografici incisi. Un ritaglio di giornale antico inserito tra le pagine 8 (bianca) e la pagine 9 (con la dicitura Libro I) ha ombreggiato le due pagine. Due o tre leggerissime note a matita [...]

10 04, 2019

Corazzini, Sergio: Liriche

2019-04-10T18:44:00+01:00Letteratura|

Corazzini, Sergio: Liriche. Edizione postuma a cura degli amici, Napoli, Ricciardi, 1909, 19,5 x 13 cm. Brossura editoriale; pp. 118, (2) con un ritratto di Corazzini. Uno dei 100 esemplari numerati su carta uso mano (esemplare privo di numerazione). Intonso. Edizione originale. Il “crepuscolarismo” di Corazzini è probabilmente uno degli episodi più affascinanti della poesia italiana del Novecento, proprio per la capacità di creare una poetica fedele al proprio vissuto recuperato dall’interno, e non dalla revisione ironica o biografizzante dei fatti. Corazzini, più che rifugiarsi in angoli già esistenti, crea un mondo in cui vigono altre strutture di significato, dove [...]

10 04, 2019

Cela, Camilo José: Balada del vagabundo sin suerte

2019-04-10T18:41:20+01:00Letteratura|

Cela, Camilo José: Balada del vagabundo sin suerte y otros papeles volanderos, Madrid, Espasa-Calpe, 1979, 17,5 x 11 cm. Brossura editoriale; pp. 148, (4). Firma di appartenenza di Marina (Ripa di Meana) alla prima carta bianca. Dedica autografa firmata e datata (1984) Di Cela a Marina, en recuerdo de mi paso per Roma. Con un abrazo ... Seconda edizione. In tutte le sue opere Cela presenta uno spaccato della realtà con deformazioni espressionistiche. Il suo stile è incentrato sull'obiettività: il narratore infatti tende a sparire. Cela però non è un realista estremo, fa una rappresentazione del reale deformata dall'espressionismo. L'alveare [...]

10 04, 2019

Bulgarelli, Marianna Benti: lettera firmata

2019-04-10T18:34:31+01:00Musica|

Bulgarelli, Marianna Benti: lettera firmata di una pagina (19,5 x 12,5 cm.) su un bifoglio, datata Ferrara, Giugno 1730. Lieve traccia di colla al margine sinistro della prima pagina, lontano dal testo. Autografo assai raro e ben conservato. (...) Le notizie pervenutemi, con il mezo del Signor Pietro Metastasio, del suo sogiorno in Città Dominante, mi pongono in precisa necessità d’arrecarti l’incomodo di mie righe, e nello stesso tempo pregarla di rendere inteso il suddetto Metastasio che io le invio mie lettere da questa città per la via di Mantova, che così le sarà facile con tale avviso di poterle [...]

10 04, 2019

Bompiani, Valentino: lettera dattiloscritta firmata

2019-04-10T17:39:33+01:00Letteratura|

Bompiani, Valentino: lettera dattiloscritta firmata di una pagina su carta intestata (24 x 17 cm), indirizzata a Giuseppe D’Agata, autore di una delle satire di costume più pungenti dei nostri anni: Il medico della mutua: 31 marzo 1971. L’editore risponde a D’Agata asserendo che sarà contento di pubblicare il suo nuovo libro Prima il corpo, romanzo sperimentale ad incastro che narra due storie intrecciate e fra loro complementari: l'una, datata 1469, con protagonista un curioso e fiducioso Leonardo da Vinci; l'altra, datata 1969, con protagonista un pittore di forme anatomiche, ideologicamente frustrato e nevrotico, come ogni regolare personaggio di romanzo [...]

10 04, 2019

Baretti, Giuseppe: Discours sur Shakespeare et sur Monsieur de Voltaire

2019-04-10T17:27:49+01:00Letteratura|

Baretti, Giuseppe: Discours sur Shakespeare et sur Monsieur de Voltaire, Londres, J. Nourse, Paris, Durand, 1777, 8° (20,5 x 13,5 cm.). Legatura in carta decorata coeva con antico ex libris applicato al piatto anteriore; pp. (4), 185, (1). Edizione originale. Esemplare in eccellente stato di conservazione. (cfr. L. Piccioni). Importante opera del Baretti, di cui lo stesso autore ne parla come della meglio cosa che m’abbia scritta mai: giudizio confermato dai critici, sin dal Foscolo. Senza dubbio l’opera polemica e critica più matura del letterato piemontese, nella quale sono riassunti i temi fondamentali del suo pensiero critico e ordinati in [...]

10 04, 2019

Tercer Taller Poetico

2019-04-10T17:24:10+01:00Letteratura, Letteratura|

AA. VV.: Tercer Taller Poetico, Mexico, Marzo 1937, 23,5 x 16 cm. Tela editoriale con tassello blu e titoli in oro ai piatti (qualche fioritura); pp. 50, (4). Rivista di poesia fondata nel 1936 da Rafael Solana, di cui uscirono quattro numeri: l’ultimo nel 1938. Stampata da Miguel Lira su pregevole carta uso mano, questo numero vede la collaborazione dei poeti Beltran Neftalì, la cui firma autografa è in fine alla sezione con le sue poesie; Galvez Ramòn, la cui firma autografa è in fine alle sezione con le sue poesie; Gonzalez Marinez Enrique, firma autografa in fine al Poema [...]

10 04, 2019

AA. VV: Realismo. Mensile di arti figurative

2019-04-10T17:16:43+01:00Arte|

AA. VV: Realismo. Mensile di arti figurative, Milano, marzo - aprile, 1953. Numero speciale di 16 pagine con numerose illustrazioni in bianco e nero nel testo, interamente dedicato alla grande, importante, storica esposizione di Pablo Picasso tenutasi a Roma e Milano. Contributi di: Alberti, Attardi, Battaglia, Carrieri, Cesarini, De Grada, Del Guercio, De Micheli, Ehrenburg, Eluard, Fabbri, Guttuso, Mafai, Maltese, Mucchi, Natili, Pizzinato, Purificato, Ricci, Tettamanti, Treccani, Trombadori, Vespignani, Zancanaro, Zigaina. Tracce di piegatura più evidenti alla prima pagina con qualche piccola frattura; leggero, pallido foxing alla prima pagina. Edizione originale. Se all'estero l'affermazione di Picasso come il più grande [...]