Circa Andrea

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Andrea ha creato 885 post nel blog.
10 01, 2022

Tadini, Emilio: disegno originale

2022-01-10T16:24:20+01:00Arte|

Tadini, Emilio: matita su carta: 12 x 16 cm. Disegno originale nel quale è ritratto l’artista Gianfranco Pardi. Il disegno è stato realizzato su di un foglio di carta intestata dello Studio Marconi; al retro uno schizzo di Tadini e la firma. Senza data: anni Ottanta. Provenienza: eredi Pardi. Gianfranco Pardi è un artista minimalista e concettuale che ha realizzato le sue opere progettandone forma e spazio grazie alla sua formazione di architetto, fondendo pittura, disegno e scultura. Sin dall'inizio la sua ricerca è impostata sullo spazio e sulla progettualità costruttiva che dà vita ad opere di grande rigore formale, [...]

10 01, 2022

Dionisotti, Carlo: Geografia e storia della letteratura italiana

2022-01-10T16:18:30+01:00Letteratura|

Dionisotti, Carlo: Geografia e storia della letteratura italiana, London, Italian Studies, 1951, 24 x 16,5 cm. Brossura editoriale; pp. 26 numerate da p. 70 a p. 93. Dedica autografa firmata e datata (1952) di Carlo Dionisotti. Estratto originale con copertina propria da “Italian Studies”, vol. VI, 1951. Una piccola e leggera macchia al margine sinistro della copertina. Edizione originale di questo fondamentale saggio di Dionisotti. E Professore di Letteratura italiana a Londra, dove svolse la maggior parte della sua carriera universitaria, Dionisotti fu tra i maggiori storici della letteratura italiana. L'opera fondamentale di Dionisotti è considerata Geografia e storia della [...]

10 01, 2022

Debenedetti, Giacomo: Intermezzo

2022-01-10T16:09:28+01:00Letteratura|

Debenedetti, Giacomo: Intermezzo, Milano, Mondadori, 1963, 18 x 12 cm. Brossura editoriale; pp. 288, (8). Dedica autografa firmata di Giacomo Debenedetti a Laura Mazza, segretaria di redazione della Mondadori sospettata di essere l’amante di Alberto: Alla sua giovane “vecchia” amica Laura... Traccia d’uso in copertina e dorso leggermente ombrato per esposizione alla luce. Esemplare ben conservato. Edizione originale. (...) In breve, la nostra tesi è che oggi la narrativa e la scienza sembranti trasmettere, con due codici diversi, lo stesso tipo di informazioni su ciò che maggiormente interessa la natura dell’uomo e del mondo. (...) l’insospettato parallelismo tra il campo [...]

10 01, 2022

De Libero, Libero: Il guanto nero

2022-01-10T16:03:53+01:00Letteratura|

De Libero, Libero: Il guanto nero, Venezia, Sodalizio del Libro, 1959, 20 x 17,5 cm. Tela editoriale con sovracoperta illustrata da un disegno di Fabrizio Clerici (un piccolo taglio al piatto anteriore senza mancanze); pp. 140, (4) con 4 illustrazioni fuori testo e 2 ai risguardi di Fabrizio Clerici. Tiratura fuori commercio di 300 esemplari numerati. Dedica autografa firmata e datata (1259) di De Libero a Cristina D’Ajello, presidentessa del Sindacato Scrittori Italiano. Edizione originale. Raccolta di 26 racconti in raffinata confezioni editoriale, apparsi in periodici tra il 1938 e il 1956. Illustrazioni nel testo di Fabrizio Clerici. La raccolta [...]

10 01, 2022

D’Annunzio, Gabriele: L’uomo che rubò la Gioconda

2022-01-10T15:58:12+01:00Letteratura|

D’Annunzio, Gabriele: L’uomo che rubò la Gioconda, Roma, La Fondazione del Vittoriale degli Italiani, 1938, 25 x 18,5 cm. Brossura editoriale legata a mano con cordoncino; pp. 54, (2) stampate su carta Fabriano con la filigrana “per non dormire”. Tiratura di 100 esemplari numerati fuori serie. Intonso. Rara edizione originale. Vincenzo Peruggia era un imbianchino che lavorava all’interno del museo del Louvre di Parigi. È considerato oggi come l’uomo che rubò la Gioconda perché nel 1911 prese il celebre quadro di Leonardo Da Vinci dal museo parigino Louvre e lo portò a casa sua, dove lo nascose per diverso tempo. [...]

10 01, 2022

Consolo, Vincenzo: Nerò metallicò

2022-01-10T15:53:28+01:00Letteratura|

Consolo, Vincenzo: Nerò metallicò, Genova, Il Melangolo, 1994, 16 x 10,5 cm. Brossura editoriale con alette; pp. 60, (2) con 4 illustrazioni di Pino Di Silvestro. Dedica autografa firmata e datata (1994) di Vincenzo Consolo al giornalista e critico letterario Enzo Golino. Edizione originale. Nerò metallicò è il racconto di una breve vacanza trascorsa in Grecia dall'Autore, nei luoghi del mito che avevano acceso la sua fantasia di studente. Ma nulla di pedantesco, nostalgico o "classicamente" aulico: la breve cronaca di Consolo è un mix di personaggi contemporanei e antiche reminiscenze tutto giocato sul filo dell'ironia. A partire già dal [...]

10 01, 2022

Cimatti, Pietro: Assolutamente fuori

2022-01-10T15:48:52+01:00Letteratura|

Cimatti, Pietro: Assolutamente fuori, Roma, Silva editore, 1971, 19,5 x 11 cm. Brossura editoriale; pp. 141, (3). Bella dedica autografa firmata e datata (1971) di Pietro Cimatti al regista e scrittore Pasquale Festa Campanile. Lievi tracce d’uso al retro di copertina ma ben conservato. Edizione originale. Pietro Cimatti è stato uno dei maggiori poeti italiani del secondo '900. Ateo, anarchico-libertario, ribelle e poi, durante gli ultimi anni della sua vita, colpito da una delicata spiritualità che però niente aveva a che fare con la religione. In buona parte il popolo italiano, da secoli, e fino al secondo dopoguerra, era stato [...]

10 01, 2022

Auric, Georges: Le Mariage de Le Trouhadec

2022-01-10T15:41:46+01:00Musica, Varia|

Auric, Georges: Le Mariage de Le Trouhadec. Musique de scène pour la Comédie en quatre actes de Jules Romains, Paris, Heugel, 1925, 28 x 19,5 cm. Brossura editoriale; pp. 40 con la partitura musicale. Dedica autografa firmata e datata (1925) di Georges Auric ad Albert Roussel. Fioriture leggere alle ultime carte e qualche traccia d’uso. Edizione originale. Bambino prodigio, Auric pubblicò la sua prima composizione all'età di 15 anni; prima di compierne 20 scrisse e orchestrò musiche per numerosi balletti e produzioni teatrali. Dopo aver studiato al Conservatorio di Montpellier, nel 1913 divenne allievo di Georges Caussade al Conservatorio di [...]

10 01, 2022

Agosti, Stefano: Zanzotto o la conquista del dire

2022-01-10T15:35:11+01:00Letteratura|

Agosti, Stefano: Zanzotto o la conquista del dire, Parma, Silva editore, 1969, 21 x 15,5 cm. Brossura editoriale; pp. 12 numerate dalla 64 alla 72. Dedica autografa firmata e datata (1970) di Stefano Agosti al poeta Amedeo Giacomini. Nel testo diverse note autografe di Stefano Agosti contengono correzioni, aggiunte e varianti. Estratto originale con copertina propria da “Sigma” n. 21 del marzo 1969. Edizione originale. A lungo ordinario di lingua e letteratura francese all'Università di Venezia, Agosti all'interno dell'interesse per la linguistica e per la psicoanalisi considerata in rapporto all'opera letteraria elaborò una teoria del testo poetico di tipo post-semiologico [...]

29 11, 2021

D’Annunzio, Gabriele: lettera autografa firmata

2021-11-29T18:12:16+01:00Letteratura|

D’Annunzio, Gabriele: lettera autografa firmata “Papaletto” indirizzata alla figlia Cicciuzza, al secolo Eva Adriana Renata, inviata da Trieste nel 1898 a Francavilla al mare, come si deduca dalla busta con indirizzo autografo e francobolli con annullo. Una tenera pagina (25 x 18,5 cm.) testimonianza di quel profondo legame affettivo che legò D’Annunzio alla figlia prediletta, corredata da un disegno originale del poeta. In ottimo stato di conservazione. Cara cara Cicciuzza, io ti ho domandato: - Che vuoi? E tu non mi rispondi! Vorrei mandarti una cosa. Quale? Una bambola. Tanti tanti baci. Paparetto Lunedì 9 gennaio 1893, alle ore 5.15, [...]

Torna in cima