Letteratura

//Letteratura
24 09, 2013

Babeuf. Organo delle rivoluzioni d’Italia

2013-09-24T16:36:09+02:00Letteratura|

Babeuf. Organo delle rivoluzioni d’Italia, Roma, Istituto Grafico Romano, 1946, Anno I numero 1 - 2,  29,5 x 22 cm. Quindicinale diretto da Alberto Consiglio, redattore Carlo Mucha, uscito probabilmente in un solo numero di 8 pagine. Nella prima pagina l’editoriale Saluto ai lettori, firmato Babeuf, illustra le ragioni della pubblicazione: Poche parole preliminari per spiegare l’origine e lo scopo di questo piccolo giornale. Piccolo perché a parte il fatto che verrà pubblicato ogni quindici giorni (...) avrà una tiratura piuttosto limitata, poco più di quel tanto richiesto dal pareggio delle spese. (...) Se, poniamo, io ho qualcosa da dire [...]

17 10, 2012

Bacchelli, Renato: La ruota del tempo. Scritti d’occasione

2019-03-26T17:00:13+02:00Letteratura|

Bacchelli, Renato: La ruota del tempo. Scritti d’occasione, Bologna, l’Italiano, 1928, 19x12. Brossura editoriale con sovracoperta; pp. 134, (6). 500 esemplari numerati. Edizione originale. Copertina leggermente distaccata dal dorso.

7 08, 2012

Bacchelli, Riccardo: Amore di poesia

2016-04-11T14:58:27+02:00Letteratura|

Bacchelli, Riccardo: Amore di poesia. Poemi lirici. Memorie. Riepilogo. Liriche, Milano, Preda, 1930. 18 x 11,5 cm. Brossura editoriale; pp. 238, (8). Con un ritratto dell’autore all’acquaforte inciso da Anselmo Bucci. 999 esemplari numerati. Dedica autografa dell’autore datata e firmata. Una ditata in copertina. Edizione parzialmente originale.

16 07, 2018

Barile, Angelo: Quasi sereno

2018-07-16T14:40:56+02:00Letteratura|

Barile, Angelo: Quasi sereno, Venezia, Neri Pozza, 1957, 22 x 15 cm. Brossura editoriale; pp. 120. Intonso. Edizione originale. Nella raccolta è contenuta anche la lirica Lamento per la figlia del pescatore che Giorgio Caproni ebbe a definire come una delle più belle poesie della nostra età. Ma appare nel 1957, quando è appena apparso La bufera di Montale ed escono acclamati capolavori di Pasolini, Penna, Gadda. In quegli anni, scrive ancora Caproni, questo Barile quasi settantenne sembra un poeta vivo, ma irrecuperabile come un Antico. Ciò che colpisce, in questi splendidi versi, è la salda visione del transito fugace [...]

23 03, 2017

Barthes, Roland: Barthes par Roland Barthes

2017-03-23T16:44:28+02:00Letteratura|

Barthes, Roland: Barthes par Roland Barthes, Paris, Editions du Seuil, 1975, 18 x 12 cm. Brossura editoriale; pp. 192 con numerose illustrazioni in bianco e nero nel testo. 3 pagine con linee verticali a pennarello ai margini del testo per evidenziare alcuni passi. Dedica autografa firmata e datata (1975) di Roland Barthes. Edizione originale. Nel 1975 esce Roland Barthes par Roland Barthes, sorta di critica della (propria) critica che riceve molta attenzione da parte del pubblico e dell’ambiente accademico. Nel 1975 Barthes era già considerato uno fra i maggiori esponenti della nuova critica francese di orientamento strutturalista. La sua ricerca [...]

5 03, 2018

Benni, Stefano: Blues in sedici

2018-03-05T15:35:41+02:00Letteratura|

Benni, Stefano: Blues in sedici. Ballata della città dolente, Milano, Feltrinelli, 1998, 19,5 x 12,5 cm. Brossura editoriale; pp. 58, (6). Alla prima carta bianca dedica autografa firmata di Stefano Benni a Gaia, accompagnata da un disegno dello stesso Benni raffigurante una balena. Edizione originale. Due movimenti, surreale malinconia dei versi, ritorno delle voci. Una forte componente sonora, ritmica, pervade dei versi che di fatto erano stati concepiti per la lettura in pubblico, e con accompagnamento musicale di Paolo Damiani. E se la cronaca narrata è realmente accaduta, si tratta di avvenimenti di cronaca avvenuti in Italia nel corso degli [...]