23 04, 2019

Gadda, Carlo Emilio: Le meraviglie d’Italia

2019-04-23T18:14:29+02:00Letteratura|

Gadda, Carlo Emilio: Le meraviglie d’Italia, Firenze, Parenti, 1939, 21 x 15,5 cm. Brossura editoriale; pp. 254, (6) con un ritratto di Carlo Emilio Gadda disegnato dallo scultore Francesco Messina. 355 copie numerate più 50 (nostro) riservate al servizio stampa. Copertine e dorso scuriti per esposizione alla luce, ma integre con le unghiature intatte. Interno fresco e ben conservato. Edizione originale, non comune. Nelle Meraviglie in primo piano sono la Milano degli anni Trenta (con le attività produttive e commerciali dai mercati ai macelli alla Borsa alla Fiera Campionaria, e i luoghi cari alla memoria dell’autore), ma anche i ricordi [...]

7 01, 2021

Gallian, Marcello: Tempo di pace

2021-01-07T10:18:25+01:00Letteratura|

Gallian, Marcello: Tempo di pace. Romanzo. Prefazione di Giuseppe Ungaretti, Roma, Edizioni di “Circoli”, 1934, 20,5 x 14 cm. Brossura editoriale con alette; pp. 190. A cura di Adriano Grande. Dedica autografa firmata e datata (1934) di Marcello Gallian allo psicoanalista, esoterista, parapsicologo, giornalista, uno dei fondatori della psicoanalisi italiana, Emilio Servadio. Due taglietti alla parte alta della copertina senza mancanze. Edizione originale. Sibilla Aleramo ha scritto: Lei è il solo scrittore italiano che qualche volta invidio ed Enrico Falqui nell’antologia Scrittori nuovi (1930) lo definì il più ribelle ed emancipato degli scrittori contemporanei. Massimo Bontempelli lo definì: il più [...]

19 03, 2020

Gallian, Marcello: Vita di sconosciuto

2020-03-19T17:48:16+01:00Letteratura|

Gallian, Marcello: Vita di sconosciuto, Roma, Tiber, 1929, 19 x 14 cm. Cartone editoriale illustrato; pp. 186, (6). Dorso leggermente scurito per esposizione alla luce, qualche lieve traccia d’uso alle copertina, ma bell’esemplare. Edizione originale. Breve romanzo in cui i protagonisti sono figure di spostati, di vagabondi emarginati, calati in una società che appare avvolta in una atmosfera onirica e surreale, allucinatoria e carica di simboli, dietro ai quali si scorge sempre un diretto, polemico riferimento alla realtà storica e ai suoi problemi. L'arte di Gallian era già insomma, e resterà sempre, espressione di un soggettivismo visionario, inconsueto nel panorama [...]

5 05, 2021

Gatto, Alfonso: Nuove poesie 1941 – 1949

2021-05-05T18:30:10+02:00Letteratura|

Gatto, Alfonso: Nuove poesie 1941 - 1949, Milano, Mondadori, 1950, 20 x 13 cm. Brossura editoriale con alette e velina editoriale (minime mancanze marginali); pp. 154, (6). Dedica autografa firmata di Alfonso Gatto all’ambasciatore Giancarlo Del Vecchio. Esemplare in ottimo stato di conservazione. Edizione originale. In quel grande silenzio dove arriva | l'alba dai porti delle nebbie, ai vetri | d'una casa straniera, io parlerò | della vita perduta come un sogno | e tu m'ascolterai dentro al tuo freddo | chiudendo gli occhi a poco a poco, azzurra. Alfonso Gatto

16 07, 2018

Gino e Michele: Rosso un cuore in petto c’è fiorito

2019-04-02T15:19:57+02:00Letteratura, Varia|

Gino e Michele: Rosso un cuore in petto c’è fiorito. I ragazzi di De Amicis hanno fatto il ‘68. La sinistra italiana - vecchia e nuova - sezionata col bisturi autoironico dell’umorismo-leninismo, Roma, Savelli, 1978, 18 x 11 cm. Brossura editoriale; pp. 146, (14). Dedica autografa firmata da Gino e Michele indirizzata a Umberto Donati. All’interno del libro è conservata una lettera autografa di una pagina (30 x 21 cm.) di Michele Mozzati indirizzata allo stesso Umberto Donati. Edizione originale.

16 07, 2018

Giotti, Virgilio: Caprizzi, canzonette e stòrie

2018-07-16T15:28:35+02:00Letteratura|

Giotti, Virgilio: Caprizzi, canzonette e stòrie, Firenze, Solaria, 1928, 21 x 15 cm. Brossura editoriale; pp. 96, (8). Uno dei 300 esemplari numerati di una tiratura di 350 copie. Dedica autografa firmata e datata (settembre 1932) di Virgilio Giotti a Attilio Tamaro, storico, diplomatico e giornalista triestino. Leggerissime fioriture in copertina. Edizione originale. Dopo gli esordi con La Voce, a Giotti viene riservata una pubblicazione attraverso la migliore rivista di allora: “Solaria”. Nel 1928 l’uscita di Caprizzi, Canzonete e Stòrie viene salutata con una fiacca segnalazione di Silvio Benco sul “Piccolo”. E tocca ancora una volta a Eugenio Montale, che [...]

11 08, 2018

Giotti, Virgilio: Colori

2018-07-29T19:42:05+02:00Letteratura|

Giotti, Virgilio: Colori, Firenze, Parenti, 1941, 20,5 x 15,5 cm. Brossura editoriale; pp. 94, (2) con un ritratto di Virgilio Giotti. 225 esemplari numerati + 50 fuori commercio su carta comune (nostro esemplare). Piccola mancanza al margine alto delle pagine 9 e 10 per maldestra apertura delle carte intonso (un piccolo lembo di carta delle pagine 9 e 10 è rimasto attaccato alle pagine 2 e 4). Intonso. Edizione originale. Assieme a Saba, Giotti è l'altro grande poeta triestino del ventesimo secolo. Questo libro di poesia è anche il romanzo di una città e di una famiglia, dove col passare [...]

5 05, 2021

Giudici, Giovanni: Empie stelle

2021-05-05T18:19:24+02:00Letteratura|

Giudici, Giovanni: Empie stelle, Milano, Garzanti, 1996, 22 x 15 cm. Cartone editoriale con sovracoperta; pp. 115, (7). Bella dedica autografa datata (1996) e firmata di Giovanni Giudici al giornalista e critico letterario Enzo Golino: ... con affetto, stima e gratitudine per il suo costante ricordo. Dorso impercettibilmente scolorito per esposizione alla luce. Edizione originale. In una "lingua poetica" che non esclude di sperimentare in più di un caso modi e accenti di una tradizione pre-novecentesca e sporadiche tentazioni dialettali, Empie stelle è anche da leggersi come reiterante metafora di una impossibilità, dove la vita continua a riproporsi in quanto negazione [...]

25 05, 2020

Giudici, Giovanni: O Beatrice

2020-05-25T12:00:42+02:00Letteratura|

Giudici, Giovanni: O Beatrice, Milano, Mondadori, 1972, 20 x 13,5 cm. Brossura editoriale con sovracoperta; pp. 118, (10). Dedica autografa firmata e datata (1972) di Giovanni Giudici allo scrittore Libero Bigiaretti: a Libero Bigiaretti con l’amicizia e l’augurio (per il suo nuovo libro) ... Edizione originale. In O Beatrice Giudici sperimenta la prova di un rapporto di estraneità tra l’io e la lingua, in virtù della posizione di autoemarginazione che assume lungo i versi, o della molteplicità di maschere separate e scisse dal sé autobiografico. Nella trasformazione e nella trasfigurazione degli individui che in questo libro entrano in gioco, l’autore [...]

30 06, 2020

Govoni, Corrado: Aladino

2020-06-30T15:24:03+02:00Letteratura|

Govoni, Corrado: Aladino, Milano, Mondadori, 1946, 24 x 16,5 cm. Brossura editoriale incamiciata; pp. 167, (3). Schedina editoriale conservata. Esemplare intonso allo stato di nuovo. Edizione originale. Questa raccolta di poesie è incentrata sul terribile dramma della perdita di un figlio ed è caratterizzata da componimenti che arrivano dritti al cuore per la loro profondità e la loro carica altamente drammatica. All'indomani della strage delle Fosse Ardeatine, in cui perse la vita Aladino, il maggiore dei suoi figli, Govoni scrive un libro fortemente autodistruttivo, in cui si alternano le figure fondamentali del padre, del figlio e quella della poesia, intesa [...]

Torna in cima