Novecento

Home/Novecento
5 05, 2021

Sereni, Vittorio: Gli strumenti umani

2021-05-05T18:42:18+02:00Letteratura|

Sereni, Vittorio: Gli strumenti umani, Torino, Einaudi, 1965, 22,5 x 14,5 cm. Tela editoriale con sovracoperta; pp. 91, (15). Dedica autografa firmata e datata (1965) di Vittorio Sereni all’ambasciatore Giancarlo Del Vecchio. Una leggera velatura marrone al margine esterno della prima carta bianca probabilmente dovuta al contatto con un ritaglio di giornale. Una macchiolina nella parte alta della sovracoperta. Esemplare ben conservato. Edizione originale. Terza e più importante raccolta poetica fra quelle edite da Vittorio Sereni. Ecco cosa scrive Chiara Fenoglio nel presentare la raccolta: (...) La carrucola nel pozzo, la spola della teleferica nei boschi. I minimi atti, l’opaca [...]

17 05, 2018

Sermonti, Vittorio: La bambina Europa

2018-05-17T12:03:27+02:00Letteratura|

Sermonti, Vittorio: La bambina Europa, Firenze, Sansoni, 1954, 21,5 x 14 cm. Brossura editoriale con sovracoperta; pp. 186. Dedica autografa di Sermonti a Giuseppe Ungaretti. Fioriture marginali alla sovracoperta e piccoli taglietti; tracce di umidità alla sovracoperta. In coperta lieve alone causato dalla sovracoperta. Edizione originale. Sostengo che questa signora che viene quando vuole e ti sorprende in realtà non c'è. Ci sono le persone che a un certo punto se ne vanno e con le quali non hai più rapporti: vengono sfilate, creano una ferita, ma poi la ferita si rimargina. La morte non esiste, esistono i morti e [...]

8 02, 2021

Serra, Ettore: Narciso e Fausto

2021-02-08T11:27:30+01:00Letteratura|

Serra, Ettore: Narciso e Fausto. Nota critica di Felice Del Beccaro, Siena, Casa Editrice Maia, 1965, 22,5 x 13,5 cm. Brossura editoriale; pp. 165, (3). Copia appartenuta al poeta Giuseppe Ungaretti: bella dedica autografa firmata e datata (1968) di Ettore Serra a Giuseppe Ungaretti: al Sempre giovane Soldato Ungaretti offre il suo vecchio Serra ... Vedi dedica a p. 21 - 22. Bell’esemplare. Edizione originale di questa raccolta di poesie di Serra.Gentile / Ettore Serra / poesia / è il mondo l’umanità / la propria vita / fioriti dalla parola / la limpida meraviglia / di un delirante fermento (...) [...]

12 06, 2018

Severini, Gino: Du cubisme au classicisme

2018-06-12T15:33:47+02:00Arte|

Severini, Gino: Du cubisme au classicisme. Esthétique du compas et du nombre. Préface du R. Allendy, Paris, Povolozky & C., 1921, 20 x 14,5 cm. Brossura editoriale; pp. 124, (4) con diverse illustrazioni nel testo e alcune tavole fuori testo. Menzione fittizia di quinta edizione in copertina. Il testo critico più importante del “ritorno all’ordine”, dopo le scintille del Futurismo, che avvicina la ricerca estetica di Severini a quella del Picasso neoclassico, in un’esperienza comune a tutta l'arte europea del periodo, anche in campo musicale. Esemplare in ottimo stato di conservazione. Edizione originale. E’ proprio Gino Severini che, trascorsa l’ebbrezza [...]

23 03, 2017

Severini, Gino: Fotografia originale

2017-03-23T17:14:22+01:00Arte|

Severini, Gino: Fotografia originale nella quale è ritratto il pittore Gino Severini mentre sta dipingendo all’interno del suo studio. Gelatina ai sali d’argento stampata su carta baritata: 24 x 30,5 cm. La fotografia è stata scattata alla fine degli anni Cinquanta; la stampa risale agli anni Ottanta. Al retro timbro a tampone blu: Maenza. Ben conservata.

12 06, 2018

Severini, Gino: Orfeo Tamburi

2019-04-02T15:14:11+02:00Arte|

Severini, Gino: Orfeo Tamburi, Roma, Edizioni di Documento, 1941, 19 x 14 cm. Mezza tela editoriale con piatti in cartone decorato; pp. 28 con alcune illustrazioni in bianco e nero, una tavola a colori a piena pagina in antiporta, 28 tavole in bianco e nero a piena pagina. Collana “Artisti d’oggi” numero 1. Dedica autografa firmata e datata (gennaio 1942) di Orfeo Tamburi. Edizione originale. Figura centrale del Futurismo italiano, Severini partecipa con la sua opera alla celebrazione della vita moderna, attraverso l’espressione del dinamismo e della percezione sensoriale, caratteristiche pregnanti della ricerca artistica del futurismo italiano. Risiedendo a Parigi [...]

10 07, 2014

Signorini, Telemaco: Caricaturisti e caricaturati al Caffé Michelangelo

2014-07-10T16:15:34+02:00Arte|

Signorini, Telemaco: Caricaturisti e caricaturati al Caffé Michelangelo. Ricordi di Telemaco Signorini, Firenze, Civelli, 1893, 18,5 x 12,5 cm. Brossura editoriale leggermente rifilata in testa; pp. 146, (2). Con 48 cromolitografie nel testo. Edizione originale.

14 06, 2017

Simenon, Georges: Quartier nègre

2017-06-14T15:44:20+02:00Letteratura|

Simenon, Georges: Quartier nègre, Paris, Gallimard, 1935, 19 x 12 cm. Brossura originale; pp. 251, (5). Dedica autografa firmata di Simenon alla prima carta bianca. Parziale fenditura all’attaccatura del piatto anteriore con il dorso; qualche macchiolina in copertina, ma bell’esemplare di libro poco comune. Edizione originale. Lo stranissimo mondo che gravita intorno al canale di Panama, un mondo preso tra le più diverse influenze, schiacciato e stirato da due continenti… Americani, negri, europei, meticci… Le più strane professioni e le più diverse psicologie. Due sposini francesi piombano in questo caos, vi rimangono impaniati per un crudele gioco del destino. Lui, [...]

20 10, 2020

Sinisgalli, Leonardo: Antonio Donghi

2020-10-20T10:12:12+02:00Arte, Letteratura|

Sinisgalli, Leonardo: Antonio Donghi, Milano, Ulrico Hoepli, 1942, 17,5 x 13 cm. Brossura editoriale con sovracoperta; pp. 16 con un testo di Leonardo Sinisgalli e una nota bibliografica relativa al pittore Donghi + 36 tavole in bianco e nero a piena pagina. 1500 esemplari numerati, di cui i primi (non è specificato quanti) numerati con le lettere dell’alfabeto (esemplare n. b). Dedica autografa firmata e datata (1942) di Leonardo Sinisgalli a Rafaele Contu. Edizione originale. Rafaele Contu è stato un intellettuale dei primi del Novecento che ha diretto “L’Unione Sarda”, tradotto in Italia Paul Valéry e Albert Einstein, fondato con [...]

Torna in cima