19 10, 2020

Govoni, Corrado: Il flauto magico

2020-10-19T15:56:52+02:00Letteratura|

Govoni, Corrado: Il flauto magico. Poesie, Roma, Al tempo della Fortuna, 1932, 20,5 x 13,5 cm. Brossura editoriale; pp. 226, (6 con una bibliografia delle opere di Govoni). Uno dei 500 esemplari numerati stampati su carta vergé Fabriano. Bella e lunga dedica autografa firmata e datata (1934) di Corrado Govoni al bizzarro medico e chirurgo Angelo Signorelli, il quale ospitò nella sua casa romana in un salottino con poltrone impagliate a vista sul giardino, di giorno un ambulatorio medico dedicato sopratutto alla cura dei bambini poveri di Trastevere; di sera un frequentatissimo salotto artistico-letterario. Angelo si fece mecenate di giovani [...]

19 03, 2020

Govoni, Corrado: Le fiale

2020-03-19T17:44:05+01:00Letteratura|

Govoni, Corrado: Le fiale, Firenze, Francesco Lumachi, 1903, 24,5 x 17, 5 cm. Brossura editoriale illustrata da un disegno di Adolfo De Carolis; pp. 223, (1) con alcune xilografie nel testo di De Carolis. Testo in caratteri neri, verdi e rossi. Bruniture al dorso, ma esemplare freschissimo, in barbe, intatto, in ottimo stato di conservazione. Opera prima. Edizione originale. Le fiale è il titolo della prima opera poetica di Corrado Govoni. Fu una pubblicazione difficile e controversa, quella di Le fiale, visto che una sezione del libro, intitolata "Vas luxuriae", che comprendeva una serie di sonetti molto licenziosi, venne sacrificata [...]

2 04, 2019

Govoni, Corrado: Rarefazioni e parole in libertà

2019-04-02T17:09:57+02:00Avanguardie, Letteratura|

Govoni, Corrado: Rarefazioni e parole in libertà, Milano, Edizioni Futuriste di “Poesia”, 1915, 32 x 24,5 cm. Brossura editoriale; pp. 49, (7). Volume interamente illustrato con tavole parolibere e disegni dell'autore. Qualche lieve brunitura ai margini della copertina; qualche sporadica traccia d’uso (macchioline rare e leggere), ma esemplare ben conservato, privo di restauri. Edizione originale. In Rarefazioni Govoni, pur ricollegandosi al Futurismo, si differenzia per la maniera inconfondibile del tratto e del segno. Se quello di Marinetti e dei seguaci futuristi è uno stile scattante, aggressivo e dinamico, quello di Govoni è invece un disegno infantile accompagnato da una scrittura [...]

13 02, 2018

Govoni, Corrado: Stradario della primavera

2018-02-13T17:00:21+01:00Letteratura|

Govoni, Corrado: Stradario della primavera e altre poesie, Venezia, Neri Pozza, 1958, 22 x 15 cm. Brossura editoriale; pp. 97, (7). Bellissima dedica autografa firmata e datata (1958) di Corrado Govoni a Marino Parenti: ... per il comune culto della grandissima arte manzoniana ... Edizione originale. Corrado Govoni è un classico indiscusso del primo Novecento, anzi, uno dei classici di tutto il Novecento. La sua poesia è un esempio impareggiabile dell’estro e della magnifica capacità che egli ha di spaziare con le metafore e le immagini, con le analogie e i parallelismi, come mai forse nessun altro nel Novecento. È [...]

24 08, 2020

Gozzano, Guido: L’altare del passato

2020-08-24T16:02:15+02:00Letteratura|

Gozzano, Guido: L’altare del passato, Milano, Fratelli Treves, 1918, 17 x 11 cm. Brossura editoriale; pp. 199, (5). Dorso leggermente sbiadito per esposizione alla luce. Esemplare in ottimo stato di conservazione. Edizione originale, in prima turatura senza indicazione di migliaio. I racconti di Gozzano, tenui e ironici come le sue raccolte poetiche migliori ci danno modo di conoscere un Gozzano prosatore in nulla minore al Gozzano poeta. I racconti raccolti in L’altare del passato tratteggiano una borghesia fine secolo animata da vecchi nobili nostalgici di stagioni più felici, da anziane signore che vivono nel ricordo di un antico amore, da [...]

9 06, 2014

Grande, Adriano: Fuoco bianco, dedica autografa

2014-06-09T11:47:38+02:00Letteratura|

Grande, Adriano: Fuoco bianco. 1941 - 1949, Milano, Edizioni della Meridiana, 1950, 16,5 x 13. Brossura editoriale con velina; pp. 78, (4) Un ritratto dell’autore. Uno dei 21 esemplari stampati su carta uso mano e distinti dalle lettere dell’alfabeto. Dedica autografa firmata di Adriano Grande. Edizione originale.

9 04, 2013

Grande, Adriano: La tomba verde

2013-04-09T09:29:11+02:00Letteratura|

Grande, Adriano: La tomba verde, Torino, Fratelli Buratti Editori, 1929, 19,5 x 14 cm. Brossura editoriale; pp. 113, (7) + 8 di catalogo editoriale stampate su carta verde.Intonso. Edizione originale. La Tomba verde pur movendo dalle esperienze poetiche più recenti, da Saba a Montale, tendono a conciliare le esigenze dell'essenzialità espressiva con il bisogno di un canto di steso, trovando i loro accenti più genuini in un'aura sospesa di memoria, in balenanti visioni di paesaggi (specie marini), ore e stagioni.

25 05, 2020

Grande, Adriano: Poesie in Africa

2020-05-25T12:05:30+02:00Letteratura|

Grande, Adriano: Poesie in Africa, Firenze, Vallecchi, 1938, 20 x 14 cm. Brossura editoriale; pp. 83, (5). Dedica autografa firmata e datata (1938) di Adriano Grande al giornalista e sceneggiatore Domenico Meccoli. Dorso leggermente scurito. Edizione originale. Adriano Grande è stato un rilevante poeta del novecento italiano, nato a Genova nel 1897 e vissuto a Roma dal 1934 fino alla sua scomparsa avvenuta nel 1972. Apparteneva alla cosiddetta “linea ligure”, quel gruppo di poeti post-vociani e post-rondisti che, nel primo dopoguerra, diedero nuova e vigorosa fioritura alla lirica italiana sollevandola su piano europeo. Ha fondato e diretto le riviste letterarie [...]

5 06, 2019

Grass, Gunter: Fortsetzung folgt

2019-06-05T12:11:13+02:00Letteratura|

Grass, Gunter: Fortsetzung folgt ... und Literatur und Gesichte, Gottingen, Verlag, 1999, 18 x 11, 5 cm. Brossura editoriale; pp. 62, (2). Dedica autografa firmata e datata (2000) di Grass a Pippo. Edizione originale. A partire dagli anni '60, Günter Grass apprezza il dibattito, gli argomenti a favore e contro, con i quali punzecchia i potenti, interferisce nella politica quotidiana e nelle domande di base, come cittadino per le dispute dei cittadini. Due interventi degli anni '90 sono raccolti in questo volume, tra i quali il noto “Letteratura e storia”. Grass scrittore, poeta, saggista, drammaturgo, scultore e pittore tedesco, è [...]

5 06, 2019

Guerra, Tonino – Malerba, Luigi: Storie dell’anno Mille

2019-06-05T12:07:47+02:00Letteratura|

Guerra, Tonino - Malerba, Luigi: Storie dell’anno Mille, Milano, Bompiani, 1972, 20,5 x 11,5 cm. Brossura editoriale; pp. 182, (10), con disegni di Adriano Zannino e una prefazione di Giuliano Gramigna. Dedica autografa firmata di Guerra a Boulou. Prima edizione scolastica. Millemosche, cavaliere senza cavalcatura, è un mercenario disertore che gira alla ventura con due compagni dal nome quanto mai eloquente, Pannocchia e Carestia, in un Medioevo in cui l'alternativa è morire di guerra o morire di fame. Animati da uno spirito epico di grande comicità, questi tre cavalieri ne passano di tutti i colori: battaglie, camminate, digiuni interminabili, caccia [...]

Torna in cima